redazione@tgplus.it
TG+ Travel

LA FINESTRA SUL FIUME

5Views

A Valeggio sul Mincio dentro la fiaba di Pietro e Mattea: un mulino trasformato in locanda e tante istantanee della felicità

art 1

Avete presente quando Alice cade nel buco e rotola giù, giù, in fondo, fino a ritrovarsi davanti agli occhi il paese delle meraviglie? Ecco la sensazione qui è questa.

un angolo di campagna perfettamente curato, un vecchio mulino in pietra vestito di edera, e altre due casupole a ridosso dell’acqua. Lo hanno chiamato La Finestra sul Fiume, Pietro e Mattea, ed ogni angolo qui è per gli occhi una finestra ideale a cui affacciarsi e dove stare ore e ore a osservare, ascoltare, oziare e meravigliarsi.

IMMERSO NELLA CAMPAGNA UN DELIZIOSO B&B IN STILE COUNTRY CHIC PER UNA FUGA DI QUALCHE GIORNO O COME CORNICE DI UN EVENTO SPECIALE.

Valeggio sul Mincio, Verona. Avvocato Mattea, golfista professionista Pietro, hanno trasformato il vecchio mulino del ‘400 del nonno di lui a ridosso del fiume Mincio nelle atmosfere di un bed&breakfast che nulla ha da invidiare agli incantevoli relais di Provenza. Tanta competenza e tanta capacità Pietro e Mattea, ma anche tanto cuore: persone che hanno investito in questi luoghi tempo, denaro, anni di restauri importanti, e che poi sono arrivati a quello che non è solo un lavoro, ma una scelta, uno stile di vita diverso.

Due passi sull’erba verdissima, con l’acqua che vibra poco più in là insieme alle ali di due cigni bianchi. Le poltroncine in vimini con i cuscini per un relax a cielo aperto. E poi il tavolo in ferro battuto, proprio vicino all’acqua, che ogni mattina Pietro e Mattea riempiono di pane, brioche, spremute di frutta e marmellate del posto. O di qualunque desiderio esprimano gli ospiti. Perché qui vige la legge dell’accoglienza, dello stare bene e del far stare bene.

Ecco perché in così tanti lo scelgono. Chi cerca una fuga in un posto speciale, e chi lo sceglie per “il giorno” più speciale. Perché La Finestra sul Fiume è anche una cornice unica per la festa di matrimonio, per un evento o un’occasione particolare. Partnership catering di altissima qualità, e poi, la sensibilità e la passione di Pietro e Mattea, nell’ allestire quelle tavole infinite al riparo tra gli alberi, a srotolare tovaglie di lino bianco, a sistemare posate d’argento, rose e fiori di campo, ad accendere una dopo l’altra le file di candele.

Percorriamo il pontile acceso dalle lanterne e arriviamo alla porta delle casette dove sono state ricavate le stanze: piccoli mondi dal sapore shabby e country chic, un’eleganza semplice, che parla di calore,  di relax, ma anche di tanta personalità e di tanto cuore. In ogni quadretto appeso, nella stoffa scelta per quei cuscini, nel vaso appoggiato su quella mensola c’è la storia di Pietro e Matteo,  ha un significato importante loro, viene da un luogo che hanno visitato o ha qualcosa che loro amano e hanno voglia di condividere con altri.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Eccole le tre ruote che oggi animano la vita di questo mulino: bellezza, armonia, condivisione “Nella nostra casa entra il mondo”dice Mattea. “All’inizio questo era un posto speciale solo per noi e gli amici più cari –  racconta Pietro – “Poi abbiamo pensato che era bello dare anche ad altri la possibilità di godere di tutto questo”.

A DUE PASSI DAL GARDA E DAI LAGHI MANTOVANI, DA PARCHI, BORGHI CASTELLI E ITINERARI DEL GUSTO.

La Finestra sul Fiume sorge in un angolo del Veneto paradiso degli amanti del relax e della vacanza slow di chi viaggia, scopre, assapora con pienezza e lentezza. E’ un paesaggio punteggiato di castelli e borghi medioevali, dove è piacevole passeggiare, fermarsi per un pranzo, curiosare tra i negozi degli artigiani nascosti tra i vicoli: a piedi in 10 minuti da La Finestra sul Fiume si raggiungono il delizioso Borghetto con i suoi mulini, e Valeggio sul Mincio nota per quel “nodo d’amore” di tortellino che conquista da sempre i palati.

Interessanti a pochi chilometri il Parco Giardino Sigurtà, Gardaland, Movieland, il parco acquatico Cavour, il parco Natura Viva e le terme Aquaria e Villa dei Cedri. Per gli appassionati di golf, sono facilmente raggiungibili il Golf Club Paradiso del Garda, il Golf Club Verona, il Gardagolf Country Club e il Palazzo Arzaga Golf ResortL Per gli appassionati del gusto le colline moreniche sono famose per cantine vitivinicole e oleifici di altissima qualità: Pietro e Mattea sapranno consigliarvi itinerari ad hoc e i ristoranti dove poter apprezzare tutte le tipicità.

PER EVADERE E MERAVIGLIARSI, RECITA IL SITO. PER PERDERSI E RITROVARSI, CONTINUA. PER AFFACCIARSI DA UNA NUOVA FINESTRA, AGGIUNGIAMO NOI.

La Finestra sul Fiume è aperto da metà marzo a fine ottobre. Giorni che passano, stagioni che si rincorrono, incontri, amici che arrivano, tornano, ripartono. Ce la racconta Mattea questa vita con le immagini su Facebook. Una teiera sotto i salici, un anatroccolo che incede incerto, la neve d’inverno che tutto cambia e fa nuovo.

In questi scatti però non c’è la moda social del momento. C’è un modo di sentire e vivere:  un profondo valore del tempo, l’autentico senso di quelle istantanee che sta nell’istante sì, da cogliere e gustare, la felicità ordinaria straordinaria.

E’ davvero un altro sguardo sulla vita. Un’altra finestra.

www.lafinestrasulfiume.it

Doppia da 160 euro a notte con colazione

cop