redazione@tgplus.it
TG+ Travel

L’ANTICO SI’ DELLE NEVI

8Views

Torna il 18 sulle cime dell’Alpe di Siusi la suggestiva tradizione ottocentesca del matrimonio contadino

 

Succede ogni due anni. Gli uomini si stringono nelle vecchie giacche impettite. Le donne si sistemano i cappelli sotto la neve che scende leggera. Qualche cavallo nitrisce muovendo le piume e i sonagli che adornano il capo.

Dall’alto è una fila di puntini scuri che lascia una scia sul pascolo immacolato.

Alpe di Siusi Marketing - Matrimonio contadino di Laurin Moser (8)

OGGI COME NELL’800 SLITTE, CARROZZE E OSPITI IMPETTITI

 

E’ il rito dell’antico matrimonio contadino di Castelrotto, in Alpe di Siusi. Un evento in costume considerato tra i più romantici e suggestivi di questa vallata, perchè ricostruisce questa tradizione ottocentesca in ogni  minimo dettaglio, restituendo tutta l’ atmosfera

di quei lontanissimi inverni qui, ai piedi delle montagne dello Scilliar.

 

17 coppie di sposi, i testimoni, i genitori, i figli, i vicini di casa e gli amici, procedono tra la neve con addosso gli abiti che impone la “Trachten” (cerimonia). Partono da San Valentino a bordo di storiche carrozze e slitte trainate dai cavalli addobbate nella più precisa osservanza  della tradizione,  e poi giungono fino al centro di Castelrotto.

 

Anche la vestizione è rigorosa e fedelissima alle origini. La sposa indossa un cappello color verde, lo sposo porta un garofano rosso nel taschino della giacca.

Le donne nubili hanno i capelli raccolti sulla testa, le maritate invece li tengono dietro la nuca. Le donne più anziane indossano un cappello a cono, il turmkappe, le bambine sono vestite di abiti bianchi, i bimbi in loden nero e camicia di ciniglia. L’addetto alla cerimonia porta con orgoglio un grande cappello ornato di piume di struzzo nere e bianche.

Alpe di Siusi Marketing - Matrimonio contadino di Laurin Moser (12)

E POI VIA AL BANCHETTO NUZIALE: TUTTI A TAVOLA CON GLI SPOSI

 

Una volta concluso il rito si dà il via al gran banchetto nuziale, a base di piatti tipici della cultura contadina , accompagnati da musiche e danze folkloristiche.

I visitatori si accomodano tra gli invitati gustando canederli, minestre di gulash, il camoscio marinato, la pasta contadina con ragù di selvaggina.

E poi spezzando insieme agli sposi il pane dolce nuziale o i leggendari Krapfen al papavero.

Alpe di Siusi Marketing - Matrimonio contadino di Laurin Moser (16)

DAI ROMANTICI AGLI SPORTIVI, L’ALPE DI SIUSI PARADISO DELLA NEVE

Il matrimonio di Castelrotto è un’ottima occasione per scegliere di trascorrere qualche giorno in Alpe Di Siusi. Un paradiso per tutti gli amanti delle attività e degli sport invernali, e grazie alla sua altitudine tra le regioni del Trentino Alto Adige sempre innevate. Da dicembre ad aprile sono praticabili dolci discese, piste da slittino, impeccabili sentieri escursionistici.

L’omonimo snowpark, in Trentino Alto Adige, è ufficialmente il migliore d’Italia, e la regione del fondo affascina ogni inverno i professionisti che la scelgono per i loro allenamenti.
Numerosi alberghi sorgono direttamente sulle piste o sono collegati con il comprensorio sciistico Val Gardena/Alpe di Siusi grazie a un bus-navetta. Moderni impianti di risalita rendono quello in Alpe Di Siusi un inverno all’insegna della sicurezza e del divertimento.

 

Per informazioni e per opportunità di soggiorno:

Alpe di Siusi Marketing (Seiser Alm/Südtirol)

Tel. 0471709600

E-mail: info@alpedisiusi.info

Sito web: www.alpedisiusi.info

 

Foto di Alpe di Siusi Marketing

1 commento

Comments are closed.