redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Abbandono rifiuti, quest’anno già 235 multe in Veneto Orientale – TG Plus NEWS Venezia

467Views
Condividi sui social

CRONACA. Abbandono rifiuti, quest’anno già 235 multe in Veneto Orientale

Nel primo quadrimestre del 2023, gli ispettori ambientali di Veritas hanno effettuato un totale di 3.500 controlli contro l’abbandono di rifiuti e ingombranti e per il corretto conferimento dei materiali differenziati nel territorio del Veneto Orientale.  Nel corso delle ispezioni sono state elevate un totale di 235 multe.
Questi dati dimostrano ancora la volta la necessità di un maggior rispetto del territorio e di un più alto livello di attenzione nella raccolta differenziata.

CRONACA.  Continua lo stato di agitazione in Inps

Continua la mobilitazione in tutte le sedi INPS del Veneto in modo particolare presso la Direzione Provinciale di Venezia; le organizzazioni sindacali hanno incontrato il Comitato provinciale INPS di Venezia. Il caso Venezia è un paradosso: “Nella sede di Venezia e nelle agenzie della provincia  – spiegano i rappresentanti sindacali – sono stati assunti solo 18 lavoratori a fronte di 72 uscite tra pensionamenti e mobilità in altre sedi. Sono numeri totalmente insufficienti, che rischiano di portare ad una chiusura di sportelli o addirittura delle sedi più periferiche con il conseguente taglio di servizi al cittadino”.

SANITA’.  Neurochirurgia di Mestre: Luca Basaldella è il nuovo Direttore

Il dottor Luca Basaldella è il  nuovo Direttore della Neurochirurgia dell’Ospedale dell’Angelo. Il nuovo Primario, il venticinquesimo Direttore nominato dalla Direzione Contato, ha 44 anni – si è laureato con lode nel 2004 e specializzato con lode nel 2010, sempre a Padova – ma ha già al suo attivo un percorso specialistico caratterizzato da numerose pubblicazioni su riviste internazionali e da collaborazioni in ricerche e attività scientifiche di primissimo livello. Basaldella  arriva a dirigere la Neurochirurgia dell’Angelo dopo un’intensa esperienza all’Ospedale di Treviso, dove rivestiva il ruolo di responsabile della neurochirurgia vascolare.

SPORT. Domani il Giro d’Italia in Veneto

Arriva in Veneto il giro d’Italia. I ciclisti giungeranno domani con il traguardo della tappa da Pergine Valsugana previsto a Caorle ; giovedì la partenza sarà da piazza Grande a Oderzo per salire fino alla Val di Zoldo e la conclusione a Zoldo . La tappa dolomitica per eccellenza è prevista il 26 maggio con partenza da Longarone e l’arrivo al rifugio Auronzo, al cospetto delle Tre Cime di Lavaredo. “Stiamo preparandoci a vivere una tre giorni da ricordare – ha detto il Presidente della Regione, Luca Zaia – convinti che l’arrivo del Giro d’Italia porterà anche stavolta emozioni a ciclisti e appassionati. n Veneto l’attesa è grande. Del resto, non c’è Giro senza Veneto e non c’è Veneto senza Giro”. 


Condividi sui social