redazione@tgplus.it
TG+ SportTG+ Sport - Venezia

Basket: parla Fabio Massimo Sebastianelli, Guardia della Gemini Mestre – TG Plus SPORT Venezia

514Views
Condividi sui social

Tg Plus Sport edizione di Venezia del martedì dedicata al basket e al volley del territorio lagunare
Dopo il ko subito a Varese in campionato, torna subito in campo questa sera la Reyer di coach De Raffaele. In EuroCup, dalle ore 20, il quintetto veneziano – davanti al proprio pubblico – affronterà il Lietkabelis Panevezys, formazione che in coppa, nelle prime 4 partite, come l’Umana ne ha vinte 2 e perse altrettante. Il club lituano in campionato, invece, si trova – dopo 9 giornate – al secondo posto.
Male, questa volta, anche la formazione femminile della Reyer che ha perso la sua prima partita in assoluto in questa stagione. La squadra di Mazzon è tornata da Bologna a mani vuote, visto che le padrone di casa hanno vinto 85-71. La Virtus Segafredo ha fatto sua la gara soprattutto sfruttando al meglio il vantaggio accumulato nel primo quarto. Ora il campionato si ferma per dare spazio alla Nazionale e poi per la Reyer ci sarà la sfida domenica 4 dicembre a Schio.
In serie B maschile, dopo il ko di Mestre, che comunque nell’ultimo turno ha vinto, è arrivato anche quello di San Vendemiano. Quindi nel girone B, in classifica a punteggio pieno è rimasto solo l’Orzinuovi con un perentorio 8 su 8. La Gemini è tornata al successo battendo in trasferta 82-84 il Lissone Interni Brianza Casa Basket, e nella nona giornata al PalaVega ospiterà Monfalcone.
In serie A3, il Volley Team San Donà non è riuscito a sovvertire il pronostico.  Tre a zero per il Vigilar Fano che ha fatto suo il primo set per 25-17 in 24 minuti, il secondo per 25-23 in 32’ e l’ultimo 25-21 in mezz’ora. Domenica prossima il sestetto sandonatese, che è ultimo a 6 punti con Mirandola e Monselice, se la vedrà in casa con il Geetit Bologna, che dopo otto giornate è a quota 11.
Tornando a parlare di basket – serie B, per commentare l’ultimo match di campionato – e non solo – abbiamo intervistato in esclusiva Fabio Massimo Sebastianelli, Guardia della Gemini Mestre.

Condividi sui social