redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Becca i ladri in casa sua: minacciata, consegna 5k euro

298Views
Condividi sui social

CRONACA. Becca i ladri in casa sua: minacciata, consegna 5k euro

Verso le ore 10 odierne, nel comune di Cordignano, al confine tra le province di Treviso e Pordenone, una residente 43enne che stava rientrando presso la propria dimora ha sorpreso in casa due individui con il volto travisato da cappuccio, non armati. Alla vista della donna i due – che avevano in precedenza messo a soqquadro i locali dell’abitazione – dopo averla strattonata facendola cadere a terra, minacciandola si sono fatti consegnare del denaro contante, circa 5.000 Euro, che la donna teneva in casa, dandosi poi alla fuga a piedi nell’adiacente campagna. Le ricerche dei rapinatori da parte delle pattuglie dell’Arma giunte sul posto -dopo che la parte lesa aveva dato l’allarme chiamando il “112”- hanno dato al momento esito negativo.

CRONACA. Furto al distributore, beccato il colpevole: ha solo 24 anni

Il carabinieri di Castelfranco Veneto hanno individuato il presunto autore di un furto aggravato avvenuto nella notte del 10 novembre in via Borgo Treviso ai danni di un distributore di carburante. Si tratta di un 24enne originario della provincia di Brescia, già noto alle forze dell’ordine che, dopo aver forzato una finestra, si era introdotto alle 2 di notte all’interno dei locali dell’area di servizio, riuscendo a rubare dal registratore di cassa 150 euro in contanti. Non appena il gestore del distributore si è accorto del furto subito, ha denunciato l’accaduto ai carabinieri che sono riusciti in pochi giorni a raccogliere, anche grazie all’attento esame dei sistemi di videosorveglianza della zona, importanti riscontri sull’identità dell’autore del furto. L’attività dei militari dell’Arma è ora finalizzata a verificare un eventuale coinvolgimento del giovane in altri furti simili ai danni dei distributori della zona. La posizione del 24enne è al vaglio dell’autorità giudiziaria trevigiana.

SANITA’. Covid in Veneto, nuovo balzo dei contagi e dei ricoveri

Balzo dei contagi nelle ultime 24 ore in Veneto, dove ieri si sono registrati 6.553 nuovi casi, che portano il totale a 2.475.432. Aumentano di conseguenza anche gli attuali positivi, che sono 53.436, +2.008 rispetto al giorno precedente.  Il bollettino regionale segnala altre 11 vittime, con il totale a 15.836. Aumentano anche i ricoveri in area medica, che sono 1.115 (+20), mentre restano invariati (46) quelli in terapia intensiva.

ATTUALITA’. Vescovado, via al restauro della facciata e del sottoportico

Il Vescovado torna a splendere. Al via i lavori in piazza Duomo per il restauro della facciata che guarda il parcheggio e per il risanamento del sottoportico di via Canoniche. I lavori della Diocesi di Treviso si aggiungono a quella di ripavimentazione della piazza già realizzata dal Comune di Treviso.

 

 


Condividi sui social