redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Brucia due auto e la casa al socio: denunciato 81enne

117Views
Condividi sui social

CRONACA. Brucia due auto e la casa al socio: denunciato 81enne

Questa mattina i carabinieri della stazione di San Polo di Piave, a conclusione di serrate indagini, hanno denunciato per danneggiamento a seguito di incendio, un 81enne imprenditore di Cimadolmo, il quale, nella scorsa notte, ha incendiato due auto, una Kia Sportage ed una Skoda Karoq, nonché le pertinenze e le mura esterne dell’abitazione di un 79enne, imprenditore del luogo. Sul posto i vigili del fuoco di Conegliano che hanno spento le fiamme ed i militari dell’arma cha hanno avviato subito le indagini.

CRONACA. Schianto frontale tra due auto: tre feriti in ospedale

Paura ieri pomeriggio per uno schianto frontale tra due auto lungo via Viganò a Caerano. Erano da poco passate le 17.15 quando una Toyota Rav 4, condotta da 71enne di Campodarsego con a bordo la moglie 66enne, mentre percorreva la strada verso Castelfranco Veneto, ha impattato frontalmente con una Dacia Sandero, condotta da 56enne di Cornuda, che, per cause in corso di accertamento, aveva invaso la corsia opposta. L’impatto è stato violento e tre persone coinvolte nell’incidente sono rimaste ferite riportando vari traumi, ma non sarebbero in pericolo di vita. Il 56enne è stato elitrasportato all’ospedale Cà Foncello di Treviso, mentre gli altri due sono stati trasferiti all’ospedale di Montebelluna. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri di Montebelluna.

CRONACA. S.Angelo gremita per l’ultimo saluto a Ovidio

Ieri la comunità di San’Angelo ha dato l’ultimo saluto a Ovidio Gobbo, notissimo oste della Gigia, scomparso lo scorso 15 giugno all’età di 75 anni. Conosciutissimo e apprezzato da tutti è stato per ben 37anni dietro al bancone della storica osteria in via Barberia, insieme al suo socio, amico e cognato Sandro Valiera, ha servito generazioni di trevigiani e non solo tra “mozze” e “cedri”. Indimenticabile il suo modo di fare il conto: rigorosamente a mente e a voce alta. Ieri in tantissimi hanno voluto essere presenti ai funerali in chiesa a Santa Maria del Sile per stringersi intorno alla famiglia, la moglie Margherita, le figlie Lorenza e Martina, e a tutti i familiari.

POLITICA. Vittorio Veneto al ballottaggio

Nuova domenica elettorale a Vittorio Veneto: 27.062 elettori (13.134 uomini e 13.928 donne) sono chiamati a scegliere il nuovo sindaco del paese nel ballottaggio tra Mirella Balliana, della coalizione di centrosinistra (Pd, Rinascita civica-Partecipare Vittorio, civica Balliana sindaco, Progetto Vittorio Futura e Vittorio Vive) e Ganluca Posocco (supportato dalle liste Forza Italia, Civica Posocco Sindaco e Toni Da Re) che aveva raccolto 32,60% dei consensi al primo turno. Seggi aperti da stamattina alle 7 fino a stasera alle 23 e poi domani dalle 7 alle 15. Nel di domani pomeriggio si saprà quindi il nome del vincitore.


Condividi sui social