redazione@tgplus.it
TG+

“Bypass entro 8 giorni” – Tg Plus

852Views
Condividi sui social

Notizie 2 novembre – Tg Plus edizione mattina

Cronaca. Sindaci: “Bypass a Ponte della Priula entro 8 giorni”

Il cedimento di parte del bypass a Ponte della Priula ha stravolto la viabilità nella Marca con lunghe code a Vidor e Maserada. “Serve il bypass, e serve subito”, ha sentenziato Vincenza Scarpa, sindaco di Susegana. Dello stesso parere è il sindaco di Conegliano Fabio Chies: “Diamo otto giorni ad Anas”. Anche Danilo Vendrame, rappresentante autotrasportatori Confartigianato, ha detto la sua: “La situazione sta diventando insostenibile, la settimana prossima avremo il 20 per cento di mezzi in più su Vidor e Susegana. Liberalizzare l’A27 va bene ma in prospettiva, ora serve trovare una soluzione immediata.”

Cronaca. Abitazioni e imprese senza corrente

Dopo le forti raffiche di vento che hanno sradicato diversi alberi in tutta la provincia, ieri alle 18 molti edifici erano ancora senza elettricità a San Pietro di Feletto, Mansuè, Vazzola, Castelfranco, Fontanelle, Santa Lucia di Piave, Asolo e Castelfranco. Sono molte le imprese che hanno dovuto interrompere la propria attività perché erano rimaste senza corrente, per questo alcuni imprenditori  stanno valutando di richiedere la cassa integrazione per le giornate in cui non hanno potuto lavorare al massimo.

Cronaca. In 30 all’ospedale dopo Halloween

Nella notte di Halloween circa 30 ragazzi nella Marca sono finiti in ospedale per abuso di alcool: chi portato da amici, chi in ambulanza, tutti i ragazzi avevano alzato troppo il gomito, alcuni fino a rasentare il coma etilico. Tra questi un friulano di 36 anni si è messo alla guida della sua auto poco dopo le 8.30 e si è schiantato contro il guardrail della tangenziale Sud di Treviso. Nell’impatto l’auto si è cappottata più volte sulla carreggiata e alla fine si è fermata sulla corsia di sorpasso. Fortunatamente non vi sono stati altri feriti oltre al conducente uscito dal mezzo con qualche contusione e un livello di alcool nel sangue pari a 1,6.

Attualità. Gli studenti scansionano la piazza

Dopo aver scansionato con un laser scanner 3D Piazza Grande a Oderzo, gli studenti dell’istituto opitergino lo hanno fatto anche con la Loggia dei Cavalieri di Treviso nell’ambito dell’EdilTrophy 2018, un progetto avviato dalla Regione e dal Fondo Sociale Europeo. Analizzando pigmentazione degli edifici e crepe sulle facciate, i dati elaborati anche dalle prossime analisi verranno consegnati al Comune, che potrà lavorare meglio per conservare i palazzi.


Condividi sui social