redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Cagnolina lanciata dal finestrino dell’auto in corsa, ma è viva

173Views
Condividi sui social

CRONACA. Cagnolina lanciata dal finestrino dell’auto in corsa, ma è viva

Ha deciso di sbarazzarsi della sua cagnolina, gettandola dal finestrino dell’auto in corsa. Il folle gesto E’ accaduto ieri, sabato 16 marzo, a Merlengo di Ponzano Veneto, sul perimetro di cava Morganella in via Antiga Sud a Merlengo. La cagnolina è stata avvolta da un lenzuolo e buttata via come un rifiuto. I lamenti della cagnolina dopo il violento urto sono stati sentiti prima da un passante e poi dai volontari dell’Enpa che stavano operando poco distante e hanno prestato subito soccorso all’animale ferito. Le ferire riscontrate fanno pensare anche a dei pesanti maltrattamenti. Il sindaco Baseggio rivolge un appello ai cittadini: “Invito chi ha visto qualcosa o ancora meglio chi crede di riconoscere questa piccola creatura a segnalarlo all’Enpa, al Comune o ai Carabinieri dove verrà presentata denuncia”.

CRONACA. Fa inversione a U e viene centrato da un’altra auto: morto

Si è spento dopo due settimane di agonia Gianni Pivetta, il 62enne, rimasto coinvolto un un grave incidente stradale lo scorso 2 marzo a Mansuè. Le sue condizioni erano apparse subito disperate. Pivetta era stato elitrasportato all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso dove purtroppo si è spento giovedì. Da poco in pensione il 62enne aveva lavorato alla cooperativa I Tigli di Gorgo al Monticano. Quel sabato era passato a prendere un amico che abita in via Oderzo. Aveva fermato l’auto lungo la carreggiata per farlo salire, poi ha eseguito una inversione ad “U” per immettersi di nuovo in strada ma proprio in quel momento sopraggiungeva un’altra auto, guidata da un 30enne, che ha centrato in pieno la vettura di Pivetta.

CRONACA. 300 moto a Vittorio Veneto per la mobilitazione nazionale dei motociclisti

Oggi a Vittorio Veneto manifestazione a livello veneto con la partecipazione di circa 300 motociclisti. L’evento, denominato “Il cuore non si ferma. Contro il divieto di circolazione”, è stato organizzato in risposta alle restrizioni imposte alle moto Euro 0 ed Euro 1 da parte delle ordinanze sindacali. La birreria “biker friendly” Kilometro 19 è stata il fulcro dell’iniziativa, radunando gli appassionati delle due ruote per una protesta che si estende dall’Alto Adige alla Sicilia.

LAVORO. Cercasi portalettere per la Provincia di Treviso: Poste assume

Poste Italiane ricerca in provincia di Treviso portalettere da inserire con contratto a tempo determinato. Le risorse individuate si occuperanno del recapito postale (pacchi, lettere, buste, raccomandate, etc.) nell’area territoriale di propria competenza. Per candidarsi è sufficiente inserire, entro lunedì 18 marzo, il proprio curriculum vitae sulla pagina web del sito posteitaliane.it, nella sezione “Carriere” dedicata a “Posizioni Aperte” in cui sono indicati i requisiti per partecipare alla selezione.


Condividi sui social