redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Cambia l’imposta di soggiorno negli alberghi trevigiani

294Views
Condividi sui social

ECONOMIA. Raddoppia l’imposta di soggiorno negli alberghi trevigiani

La Giunta Comunale ha approvato le nuove tariffe dell’imposta di soggiorno che viene applicata ai soggetti che effettuano pernottamenti nelle strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere della Città. L’adeguamento delle tariffe è stato approvato per le annualità 2023, 2024 e 2025 e vuole contribuire a sostenere i servizi locali per residenti e non residenti nell’ottica nella nuova dimensione turistica assunta dalla Città negli ultimi anni.
Cambia l’imposta di soggiorno negli alberghi trevigiani – Notizie Plus

SOLIDARIETA’. Alpini donano 1500 € ai disabili

Ancora una volta gli alpini si dimostrano campioni di solidarietà e vicini alle persone in difficoltà: Graziano Tonon, accompagnato da Giancarlo Gentilini, ha consegnato ieri, nel corso di una cerimonia ospitata dal direttore generale, Francesco Benazzi, nella sede Ulss 2 di Villa Carisi, un assegno del valore di oltre 1.500 euro a Mauro Vettorello, presidente dell’associazione Oltre l’indifferenza onlus di Fontanelle.
Alpini donano 1500 € ai disabili. Gentilini, Benazzi e Tonon per la solidarietà – Notizie Plus

CRONACA. Abitazione a fuoco a Vittorio Veneto, donna intossicata

Una casa al civico 1 di via Piccoli a Vittorio Veneto è stata avvolta dalle fiamme oggi, 8 novembre, alle 13.45, in un incendio le cui cause sono ancora oggetto di accertamento. Secondo le prime informazioni, sembra che l’incendio abbia avuto origine nella camera da letto dell’abitazione. La situazione è stata resa ancor più preoccupante dal fatto che al momento dell’incendio, all’interno dell’abitazione, c’era una donna.  Fortunatamente, nonostante l’intensa attività delle fiamme, la donna è stata soccorsa tempestivamente e, sebbene sia rimasta intossicata dal fumo, non risulterebbe essere in pericolo di vita.

CRONACA. Auto contro furgone a Godega: il mezzo pesante si ribalta

Camion contro auto questa mattina poco dopo le 11 a Pianzano di Godega di Sant’Urbano, all’altezza dello svincolo per via Baver. L’utilitaria condotta da un uomo di 90 anni, in direzione Pianzano, avrebbe svoltato all’incrocio di via Baver quando in quel momento stava arrivando un furgone condotto da un uomo di 34 anni. Il conducente del furgone si è visto tagliare la strada ed è finito a sua volta contro una Fiat Panda condotta da un ottantenne. Per lo schianto il furgone ha perso il semiasse e poi è rimasto su una fiancata in mezzo alla carreggiata. Fortunatamente nessuno dei conducenti è rimasto ferito in maniera grave.

 


Condividi sui social