redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Camponogara, si scontrano due auto, una finisce nel cortile di una casa – TG Plus NEWS Venezia

709Views
Condividi sui social

CRONACA. Camponogara, si scontrano due auto, una finisce nel cortile di una casa

Poco prima delle 13:30, di mercoledì, i vigili del fuoco sono intervenuti in Via delle Prete a Camponogara per un incidente tra due auto, di cui una finita nel cortile privato di un’abitazione sottostante la strada: feriti i due conducenti. I pompieri arrivati da Mira e Mestre anche con l’autogrù, hanno messo i sicurezza i mezzi, mentre i due conducenti entrambi feriti, sono stati presi in cura dal personale sanitario del Suem per essere trasferiti in ospedale. La Ford Kuga, finita in posizione verticale nel cortile della casa, è stata recuperata con l’ausilio dell’autogrù per poi essere portata via dal carro attrezzi, insieme alla Fiat Punto. I carabinieri hanno deviato il traffico ed eseguito i rilievi dell’incidente. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate alle 16:00 circa.

CRONACA. Falsi tecnici di Veritas truffano la gente

E’ stata segnalata la presenza di truffatori che si presentano come operatori o tecnici di Veritas che, indossando gilet ad alta visibilità o abbigliamento simile, girano per le case chiedendo di entrare per verificare come viene eseguita la raccolta differenziata. Altre volte, i falsi tecnici affermano di dover controllare i rubinetti o le tubature dell’acquedotto all’interno delle abitazioni. Poi, dopo essere entrati in casa e aver distratto con qualche scusa i malcapitati, i truffatori rubano denaro e oggetti di valore. Veritas informa che nessun proprio tecnico è autorizzato a eseguire controlli nelle case, se non su precisa richiesta dell’utente. Veritas invita quindi i cittadini a non far entrare in casa persone che si qualifichino come tecnici di Veritas (se non su espressa richiesta dell’utente stesso).

CRONACA. Polizia locale di Venezia a supporto della popolazione dell’Emilia Romagna

Non si ferma l’attività di supporto del Comune di Venezia alle popolazioni dell’Emilia Romagna. È partito nel pomeriggio di oggi dalla Centrale della Polizia locale del Tronchetto un secondo contingente composto da 12 agenti e 2 ufficiali che darà il cambio ai colleghi rientrati dall’area di Faenza, dopo una settimana di lavoro. Il commissario capo Gianfranco Zarantonello guida questo secondo gruppo. “ Saremo operativi nella stessa zona di Faenza, ma anche in un comune limitrofo dove ci sono ancora delle strade isolate a causa di alcune frane e dove è necessario interdire l’accesso per motivi di sicurezza. Continuerà anche il lavoro di sorveglianza e antisciacallaggio. Staremo giù nell’area di Faenza per una settimana e verremo rilevati da un terzo contingente che ci è stato già richiesto e che verrà selezionato tra gli agenti della nostra Polizia locale che si sono resi disponibili. ”.

CRONACA. Chioggia, bando alloggi ERP, le domande dal 12 giugno 2023

Dal prossimo 12 giungo sarà possibile inviare le domande per partecipare al bando di concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP) per l’anno 2023. Il Comune di Chioggia indice il bando per l’assegnazione di tutti gli alloggi di edilizia residenziale pubblica che si renderanno disponibili o saranno ultimati nel Comune nel periodo di efficacia della graduatoria. Le domande dovranno essere presentate a partire dalle ore 8,00 del 12 giugno 2023 fino alle ore 13,00 del 15 luglio 2023 esclusivamente nelle due modalità :  autenticazione digitale oppure tramite i CAAF convenzionati con il Comune di Chioggia


Condividi sui social