redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Chioggia, perde il controllo dell’auto e finisce sui binari – TG PLUS NEWS Venezia

559Views
Condividi sui social

CRONACA. Chioggia, perde il controllo dell’auto e finisce sui binari

Questa mattina dopo le 8 a Sant’Anna di Chioggia,  un’auto è finita sui binari ferroviari, dopo la perdita di controllo della conducente rimasta illesa. La ragazza alla guida è finita con le gomme sull’erba dove l’auto è scivolata ulteriormente abbattendo una centralina elettrica della linea, finendo con la parte anteriore del mezzo oltre il primo binario. Il traffico ferroviario della linea Venezia Chioggia è stato subito bloccato. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l’auto provvedendo anche alla rimozione della stessa dalla linea ferroviaria. Sul posto la Polfer e i tecnici della ferrovia per il ripristino della linea.

CRONACA. Mestre, divano prende fuoco: in fiamme una casa

Sempre questa mattina, prima delle 10, in Via Miranese a Mestre è  divampato un incendio all’interno di un’abitazione: nessuna persona è rimasta ferita. I pompieri arrivati con il personale di prima partenza e l’autobotte e 7 operatori, hanno spento le fiamme che hanno riguardato un divano nella zona giorno dell’abitazione, mentre la persona residente si trovava già fuori. Successivamente sono state avviate le operazioni dei vigili del fuoco di aereazione della casa e il sopralluogo per determinare le cause.

CRONACA . Il sindaco di San Donà Cereser post Consiglio Comunale straordinario su Rsa

Queste le dichiarazioni del sindaco di San Donà di Piave Andrea Cereser all’indomani del Consiglio Comunale straordinario convocato ieri sera, 29 marzo, per discutere dei fatti relativi alla vicenda che ha coinvolto la RSA cittadina ‘Monumento ai caduti in guerra’. “Con la vicinanza e il rispetto dovuti a chi è stato vittima di violenza nella RSA cittadina, confermo la mia opinione sulla sostanziale inutilità del Consiglio Straordinario di ieri sera, voluto principalmente come palcoscenico per mettersi in mostra lucrando sulla sofferenza altrui e non come luogo per approfondire quanto è accaduto. Come era d’altronde prevedibile, visto che le indagini sono ancora in corso e molte cose non possono essere dette”. Le dichiarazioni integrali nel nostro sito notizieplus.it.

CRONACA. Approvati lavori per 300mila euro allo stadio Baracca

L’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Venezia, Francesca Zaccariotto, ha portato in Giunta, per la sua approvazione, il progetto definitivo per la manutenzione straordinaria dello Stadio “Baracca” di Mestre. Dopo diversi sopralluoghi e confronti con i tecnici si è deciso di ottemperare ad una serie di prescrizioni che erano state fatte dalla Questura ai fini della sicurezza dello stesso stadio. La somma stanziata per il progetto è pari a 300.000 euro.  I lavori verranno eseguiti durante il periodo estivo e avranno la durata di circa tre mesi.


Condividi sui social