redazione@tgplus.it
TG+

Coronavirus, solidarietà dagli industriali – TG Plus NEWS

920Views
Condividi sui social

Notizie 13 marzo – ed. mattina

 

 

Attualità. Coronavirus, solidarietà dagli industriali

Continuano i gesti concreti da parte di ampie fette della società a favore della lotta senza quartiere della Sanità alla pandemia di Covid-19. Dopo gli esempi di Fabio De’ Longhi e di Roberto Grigolin che hanno finanziato l’attività dell’Ulss2, ieri anche la famiglia Benetton è intervenuta con una donazione di 3 milioni di euro: il denaro erogato da Edizione Holding, società capofila della galassia della famiglia di Ponzano, supporterà il Ca’ Foncello oltre all’istituto epidemiologico Spallanzani ed altri due ospedali, a Milano ed a Roma.

Attualità. Mascherine introvabili, sartoria le regala

Un gesto autentico e cortese: è quello effettuato dalla Sartoria Caruso di via Montello a Treviso che ha ovviato a modo proprio alla carenza di mascherine sanitarie. Gli artigiani dell’atelier hanno utilizzato degli avanzi di tessuto per autoprodurre circa 200 mascherine per poi regalarle ai cittadini, mettendole a disposizione all’esterno del negozio. L’iniziativa ovviamente è piaciuta e non sono mancati attestati di ringraziamento nei profili social della Sartoria.

Attualità. Coronavirus, nel weekend atteso il picco

Sarà un fine settimana delicatissimo per la Sanità veneta. Domenica 15 marzo è atteso secondo gli esperti il massimo di ricoveri a causa della pandemia di coronavirus. In tutto il Veneto l’allerta è massima e continuano gli inviti alla cittadinanza a restare nelle proprie case e ad evitare situazioni pericolose per la salute. Finora l’emergenza ha prodotto oltre mille contagiati, con 300 ricoveri ordinari e 68 in terapia intensiva. Ieri a Treviso si è registrato il primo caso di un paziente guarito da Covid-19 dopo il ricovero in Terapia Intensiva.

Economia. Ascotrade, dilazioni per le bollette

In relazione all’emergenza coronavirus, le aziende Ascotrade, Ascopiave Energie e Blue Meta (tutte appartenenti al Gruppo Hera) hanno deciso una nuova politica in soccorso delle realtà in difficoltà economica. Per famiglie ed imprese verranno proposte dilazioni di pagamento e rateizzazioni delle bollette in scadenza per tutti i servizi. Inoltre vi sarà un supporto anche per le piccole e medie aziende fornitrici.


Condividi sui social