redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

COVID, 185 nuovi casi nel veneziano – TG Plus NEWS Venezia

702Views
Condividi sui social

CRONACA. COVID, 185 nuovi casi nel veneziano

Emergenza Coronavirus. Il bollettino di Azienda Zero di oggi, sabato 27  marzo, dato riferito alle 8, registra rispetto alle 17 di ieri,  1.231nuovi casi di contagio in Veneto,  dei quali 185 in provincia di Venezia. In Regione il numero degli attualmente positivi ha toccato quota 39.231 dei quali 6.308  nel veneziano. Complessivamente, dall’inizio della pandemia sono stati registrati  377.259   contagi nel territorio regionale, 61531  nel.a provincia veneziana. Situazione ricoveri:  sono attualmente 1.545  i pazienti positivi al covid in cura negli ospedali veneti, nelle aree non critiche, 254 nelle terapie intensive.

CRONACA. COVID, 739.766 dosi di vaccino somministrate in Veneto

Piano vaccinale anti-COVID. Ad oggi, in Veneto sono state somministrate un totale di 739.766 dosi. Nella giornata di ieri sono state vaccinate 29.903 persone. Ad oggi, sono 226.837 le persone che in Veneto hanno completato il ciclo di vaccinazione. Nel territorio del veneziano, precisamente nell’ULSS n. 3 Serenissima sono state finora somministrate 96251 dosi di vaccino, nell’ULSS n. 4 Veneto Orientale le dosi finora somministrate ammontano a 29.959.

ECONOMIA. CGIA Mestre: “Alle imprese aiuti anti COVID per quasi 65 miliardi”

Ammontano a 64,7 miliardi di euro gli aiuti diretti stanziati dai governi Conte e Draghi alle imprese e ai lavoratori autonomi in questo primo anno di pandemia. Risorse, comunque, che in buona parte devono essere ancora erogate. L’Ufficio studi della CGIA di Mestre stima che fino a ora gli imprenditori italiani hanno beneficiato di 27 miliardi di euro, mentre le risorse ascrivibili alla legge di Bilancio 2021 e quelle riconducibili al “decreto Sostegni” espleteranno i propri effetti principalmente nel corso di quest’anno. Sebbene in termini assoluti questi 64,7 miliardi di euro costituiscono un importo molto rilevante, tuttavia, se rapportati ai circa 350 miliardi di euro di contrazione del fatturato  registrato dalle aziende italiane nel 2020, “compensano” solo il 18,5 per cento dei mancati ricavi totali. E’ evidente che a fronte di questi numeri c’è ora la necessità che sul fronte delle misure a sostegno delle imprese e dei lavoratori autonomi il governo Draghi cambi registro.

ATTUALITA’. L’associazione commercianti di Chirignago a sostegno dell’attività della Lilt

Un nuovo gesto di sostegno a favore della Lilt, Lega Italiana contro i tumori. A compierlo, questa volta, è stata l’associazione commercianti di Chirignago che ieri, venerdì 26 marzo, nella sede della Municipalità ha consegnato al presidente della Lilt Venezia, Carlo Pianon, un assegno di 600 euro, raccolti durante l’”Ottobre rosa”. All’iniziativa erano presenti la presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, il presidente della Municipalità Francesco Tagliapietra, la consigliera municipale con delega alle Politiche sociali Luisa Rampazzo e, in rappresentanza dell’associazione commercianti Chirignago, Dimitri Stevanato, Luca Gobbo e Martina Castori.

 

 


Condividi sui social