redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Da oggi niente più obbligo di mascherine all’aperto – TG Plus NEWS Venezia

931Views
Condividi sui social

CRONACA. Da oggi niente più obbligo di mascherine all’aperto

Da oggi, venerdì 11 febbraio, termina l’obbligo di indossare mascherine anche all’aperto. Secondo l’ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, è comunque previsto che, anche in zona bianca, le mascherine vengano sempre portate con sé e usate in caso di assembramenti. Resta l’obbligo di indossare le mascherine al chiuso,  almeno fino al 31 marzo. Ma quella di oggi è  anche la data che segna la riapertura delle discoteche e dei locali da ballo, al 50% della loro capienza se al chiuso, al 75% se invece all’aperto. Nei locali al chiuso si potrà stare senza mascherina solo mentre si balla in pista.

CRONACA. COVID, 1.101 nuovi casi nel veneziano

Emergenza COVID-19. Il bollettino di Azienda Zero di oggi, venerdì 11 febbraio, dato riferito alle ore 8, registra rispetto alle ore 8 di ieri, 6.223 nuovi casi di positività nella Regione Veneto, di cui 1.101 in provincia di Venezia. In Regione il numero degli attualmente positivi è a quota 120.575, dei quali 18.134 nel veneziano. Complessivamente, dall’inizio della pandemia sono stati registrati 1.256.822 contagi nel territorio regionale, 199.812 nella provincia veneziana. Situazione ricoveri: sono attualmente 1.079 i pazienti positivi al COVID in cura negli ospedali veneti, nelle aree non critiche, 94 nelle terapie intensive.

CRONACA. Campagna vaccinale anti-COVID, in Veneto oltre 3 milioni di terze dosi

Stando agli ultimi dati, relativi alle 23.59 del 10 febbraio, in Veneto sono state somministrate un totale di 10.628.330 dosi di vaccino. Nella giornata di ieri sono state vaccinate 14.183 persone. Inoltre, 3.003.252 persone hanno ricevuto finora la terza dose. Guardando alle singole aziende sanitarie del territorio veneziano, nell’Ulss 3 Serenissima sono state finora somministrate 1.387.214 dosi, nell’Ulss 4 Veneto Orientale le dosi sono 502.005.

CRONACA. Bando di asta pubblica per la locazione di 3 alloggi comunali a Mirano capoluogo “Ex casa Roich”

Il Comune di Mirano ha indetto un’asta pubblica per la cessione in locazione di 3 alloggi di proprietà comunale siti in piazzetta Pio XII, nel fabbricato denominato “Ex casa Roich”, a Mirano capoluogo. Tipologia degli alloggi: un monovano per 2 persone, un monovano per 3 persone, un plurivano per 3 persone. L’ asta pubblica si terrà con il metodo delle offerte segrete in aumento. Gli interessati dovranno presentare le offerte entro le ore 12.00 del 9 marzo 2022. Il bando e i documenti inerenti l’asta sono pubblicati nel sito internet del Comune di Mirano. Informazioni: Ufficio Patrimonio, tel. 0415798316.


Condividi sui social