redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Due presunte borseggiatrici fermate dalla Polizia alla stazione di Venezia – TG Plus NEWS Venezia

336Views
Condividi sui social

CRONACA. Due presunte borseggiatrici fermate dalla Polizia alla stazione di Venezia

Lunedì 16 ottobre la PolFer ha intercettato, all’uscita della stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia, due cittadine straniere in atteggiamenti sospetti. Le stesse, di cui una già nota ai poliziotti in servizio nella zona, non hanno saputo fornire spiegazioni plausibili in merito alla loro presenza all’interno della stazione stessa. Le due  donne sono state portate in Questura per i successivi accertamenti, all’esito dei quali il Questore di Venezia,  ha irrogato per una delle due, origine croata e con a carico vari precedenti penali per reati predatori commessi in altre province d’Italia, la misura del Foglio di Via Obbligatorio. L’altra donna invece, di origine bosniaca ed anch’essa gravata da diversi precedenti penali per reati predatori, nonché già destinataria di Foglio di Via, è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria per l’accertata violazione degli obblighi imposti dal Foglio di Via Obbligatorio di lasciare la città lagunare precedentemente emesso dal Questore.

CRONACA. Ruga degli Oresi, 12 botteghe multate dalla Polizia Locale

Nella giornata di oggi la Polizia locale ha effettuato nuovi controlli sul decoro degli esercizi commerciali nella zona antistante il Ponte di Rialto. Sono state in totale 26 le attività sottoposte a verifica, di cui 12 quelle risultate irregolari. L’attenzione degli agenti si è concentrata in particolare sulle modalità di esposizione della merce: agli esercenti sanzionati, infatti, è stata contestata la presenza massiccia di articoli in quantità tali da impedire la permeabilità visiva ed il passaggio tra il sottoportico e le botteghe stesse, diversamente da quanto disposto dagli artt. 6 e 7 del preposto Regolamento comunale. Per tali violazioni si è reso quindi necessario emettere sanzioni amministrative pari a 500 euro ciascuno.

CRONACA. Dolo, tre incontri sulla sicurezza aperti a tutti i cittadini

L’Amministrazione Comunale di Dolo propone tre incontri, aperti a tutti i cittadini, nei quali si ragionerà di come difendersi da furti e truffe, che -purtroppo – si verificano  in questo territorio come in tutto quello nazionale. Il primo a Dolo, il 19 ottobre, presso la barchessa di Villa Concina, in via Comunetto n. 5, il secondo a Sambruson il 30 e l’ultimo ad Arino l’8 novembre prossimo, tutti con inizio alle 18.30. “E’ un progetto formativo/informativo curato insieme a Tenenza dei Carabinieri e Polizia Locale, che ringrazio per la collaborazione’, spiega il Sindaco Gianluigi Naletto, “pensato per fornire a nostri concittadini gli strumenti volti a far conoscere le possibili tecniche di raggiro messe in atto da malintenzionati, così da aiutare soprattutto le fasce più deboli a prevenire situazione spiacevoli”.

SPORT. Tutto pronto per la 37^ edizione della Venicemarathon

Si alza ufficialmente il sipario sulla 37esima edizione della Maratona di Venezia in programma domenica 22 ottobre sulle distanze della maratona, mezza maratona e 10K e che da quest’anno avrà, come title sponsor, la compagnia aerea Wizz Air. Saranno, quindi, 16.000 gli atleti al via nelle 3 gare, di cui circa il 40% rappresentato da stranieri. Numeri che portano Venicemarathon ad essere una delle maratone più affascinanti dell’autunno e una manifestazione capace di generare un’importante ricaduta economica sul territorio (si stima attorno ai 15 milioni di euro), anche grazie alla sua vetrina mediatica internazionale. L’evento  è stato presentato ufficialmente oggi e noi di TG Plus abbiamo realizzato uno speciale che potrete vedere sui nostri canali social. Restate sintonizzati.

Condividi sui social