redazione@tgplus.it
TG+

Esplosione in un appartamento a Ponte di Piave – TG Plus NEWS

1.04KViews
Condividi sui social

Notizie 28 marzo – edizione mattina

 

Cronaca. Esplosione e fiamme a Ponte di Piave

Un pomeriggio di paura ieri nel pieno centro del Comune di Sinistra Piave. In piazza Garibaldi si è nettamente udita un’esplosione proveniente da un’abitazione al terzo piano di una palazzina, da cui poi sono scaturite le fiamme di un incendio. Il rapido intervento dei Vigili del Fuoco ha permesso di domare velocemente il rogo, causato da un mozzicone di sigaretta. Non si registrano feriti ma il traffico sulla Postumia è stato pesantemente rallentato per alcune ore.

Cronaca. Malore in casa, anziano salvato dal vicino

Aveva avvertito un malessere alcuni giorni prima, crollando a terra nella propria abitazione senza riuscire a contattare nessuno per ricevere aiuto. Protagonista della vicenda un 81enne trevigiano residente a San Pelaio, salvato da una fine terribile dall’intuito del vicino di casa che, non avendo sue notizie da tempo, ha allertato la Questura. Gli agenti intervenuti, dopo aver forzato la serratura, hanno trovato l’anziano riverso sul pavimento, semicosciente e disidratato, disponendone il ricovero in ospedale.

Cronaca. Pordenonese truffa due aziende trevigiane

Prima la birra, poi le stufe a pellet. Questi gli obiettivi di un 38enne di San Vito al Tagliamento incastrato dalle indagini della Procura di Treviso per truffa. L’uomo, presentandosi come rappresentante legale di una ditta di Pravisdomini, ha prima contrattato l’acquisto di 10mila euro di birra alla San Gabriel di Ponte di Piave e poi ha ordinato un quantitativo di stufe alla Karmer One di Conegliano. Nel primo caso la merce, mai pagata, è stata smerciata dal truffatore ad un paio di locali di Treviso. Per le stufe, l’affare è stato bloccato dopo per il titolare della Karmer One ha tentato invano di incassare gli assegni dell’anticipo dell’ordine per 17mila euro di importo, risultati ad un controllo bancario come parte di un carnet di titoli al portatore smarrito dal legittimo proprietario.

Sport. Treviso Marathon, domenica limitazioni al traffico

Tutto pronto ormai per l’edizione 2019 della maratona che partirà domenica mattina da Fiera e si dipanerà lungo un percorso che comprende oltre al capoluogo anche Silea, San Biagio di Callalta, Roncade, Casale sul Sile e Casier. Dalle 6 alle 11:30 è previsto il divieto di circolazione lungo le strade interessate dalla gara. In città, oltre metà del centro storico sarà vietato alle auto, compreso buona parte del PUT esterno ed interno con divieto di sosta e rimozione forzata delle vetture dagli stalli. I mezzi pubblici circoleranno ma seguendo variazioni dei percorsi abituali.


Condividi sui social