redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Femminicidio di Giulia Cecchettin, indagini chiuse: si va verso il processo – TG Plus NEWS Venezia

127Views
Condividi sui social

CRONACA. Femminicidio di Giulia Cecchettin, indagini chiuse: si va verso il processo

L’inchiesta sul femminicidio di Giulia Cecchettin è chiusa, e la Procura di Venezia si appresta a chiedere il processo per Filippo Turetta, il quale si trova in carcere a Verona da novembre. Il 22enne è stato fermato in Germania dopo una fuga durata una settimana. Il capo d’imputazione formulato dalla Procura nei confronti di Filippo Turetta è di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione, stalking, crudeltà, efferatezza, sequestro di persona, porto d’armi continuato e occultamento di cadavere. Per il femminicidio di Giulia Cecchettin non sarà possibile il rito abbreviato, per il cambio dell’imputazione da omicidio volontario a premeditato. Lo ha precisato il Procuratore. Lo riporta la stampa locale.

CRONACA. Da domani modifiche alla circolazione dei treni

Dal 16 al 19 maggio 2024 dalle ore 09:30 alle ore 12:30, la circolazione ferroviaria subirà modifiche per interventi di manutenzione e potenziamento all’infrastruttura, in programma a Venezia Santa Lucia da parte di Rete Ferroviaria Italiana (società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane). Nella fattispecie, saranno circa quindici i treni che partiranno o fermeranno a Venezia Mestre e non a Venezia Santa Lucia. Ulteriori informazioni sui provvedimenti di circolazione ferroviaria e sui treni interessati, si legge in una nota ufficiale – saranno disponibili sul sito di RFI, sui canali digitali delle imprese ferroviarie o presso il personale di assistenza clienti e le biglietterie.

ECONOMIA. Maltempo, Coldiretti Venezia: “in ritardo le coltivazioni nei campi”

La situazione nelle campagne veneziane è difficile. Il mese di maggio sta confermando le bizzarrie del meteo, mettendo in seria difficoltà gli agricoltori. “E’ innegabile che il meteo abbia sempre condizionato il lavoro agricolo – commenta Tiziana Favaretto presidente di Coldiretti Venezia – ma ora il clima si sta tropicalizzando, mettendo alla prova tutti i comparti agricoli, alternando eventi estremi tra nubifragi, grandinate e tempeste di vento a periodi di siccità.” Questo inizio 2024 intanto si è presentato come l’anno più caldo di sempre, con una temperatura di 2,04 gradi superiore alla media storica, secondo l’analisi Coldiretti su dati Isac Cnr, cui ha fatto seguito un aprile dove la colonnina di mercurio è crollata a livelli invernali.

CRONACA. Jesolo, il permesso per la ZTL diventa digitale

Il Comune di Jesolo ha avviato un nuovo servizio digitale che consente di richiedere l’autorizzazione/permesso al transito lungo le vie e le piazze interessate dalla Zona a Traffico Limitato. È sufficiente accedere all’area dedicata presente sul portale dell’ente e in pochi clic si ottiene il permesso. Per la presentazione della domanda è necessario accreditarsi tramite SPID o CIE nell’area dedicata ai servizi online del sito del Comune. Nella pagina dedicata al servizio “Presentazione della domanda per il transito nella ZTL di Jesolo” è possibile visionare i  video illustrativi della procedura che guida l’utente alla compilazione dell’istanza online.


Condividi sui social