redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Firmato il Decreto per la ZLS Venezia-Rovigo – TG Plus NEWS Venezia

546Views
Condividi sui social

CRONACA. Firmato il Decreto per la ZLS Venezia-Rovigo

E’ stato siglato il Decreto del Governo che garantisce l’istituzione della nuova Zona Logistica Semplificata Porto di Venezia – Rovigo. Numerose le reazioni positive dal mondo politico, a partire dal Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia: “Ora si tratta di concretizzare tutti i progetti previsti per rilanciare un territorio che, ne sono certo, diventerà una importante leva di rilancio per l’intera economia del Veneto”. “Oggi possiamo dire di avere raggiunto un risultato straordinario. Sono stati tre anni di lavoro intenso e di grande partecipazione del territorio”, è stato il commento dell’Assessore regionale allo sviluppo economico Roberto Marcato. Un plauso è arrivato anche dal Sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro. “Una bella notizia  e un importante risultato raggiunto grazie al grandissimo impegno di tutti per attirare investimenti sul territorio”.

CRONACA. Una nuova pista ciclopedonale alla Gazzera

Il Consiglio comunale di Venezia, nella seduta odierna, ha approvato il progetto per la realizzazione della pista ciclopedonale che collegherà il centro della Gazzera con via Asseggiano e procederà fino all’incrocio con via Risorgimento. Il progetto è inserito nel Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2022-2024 e prevede un investimento di tre milioni di euro. La nuova pista ciclopedonale avrà una lunghezza di 2,3 chilometri, correrà sempre sul lato sud di via Asseggiano e sarà sempre separata dalla strada. Il percorso si collegherà ad ovest con la ciclabile di via Risorgimento e ad est con la ciclabile della Dosa e la scuola media “I.C. Don Milani”.

SPORT. Ok ai lavori di ampliamento degli impianti in gestione al Venezia FC

Il Consiglio comunale di Venezia ha dato il via libera all’ampliamento dell’area di pertinenza dell’impianto sportivo comunale di via Vendramin in gestione alla società Venezia Football Club Srl. Il progetto comporterà la realizzazione sia di strutture per l’attività sportiva, con la creazione di due nuovi campi da calcio in erba naturale oltre alla riqualificazione dei campi esistenti, sia di nuove strutture e servizi di supporto. Tra questi si elencano: i nuovi spogliatoi per il settore giovanile maschile e per il settore femminile, una nuova palestra per il settore giovanile e una nuova area pubblica dotata di servizi in prossimità della tribuna del campo principale, zone sportive di allenamento portieri ed altro ancora. Inoltre è prevista la realizzazione di una struttura polifunzionale che ospiterà la sala stampa, una zona relax e un punto ristoro aperti al pubblico, oltre ad alcuni locali a destinazione sportiva per la prima squadra professionistica e alla sede amministrativa della società.

CRONACA. San Donà, domani e domenica limitazioni al traffico

La Polizia Locale di San Donà informa che per assicurare lo svolgimento in sicurezza della corsa “Family Run”, in programma domani venerdì 7 ottobre con partenza ed arrivo al Palasport di Via Unità d’Italia, tra le ore 10.00 e le ore 11.00 è stata disposto il divieto alla circolazione veicolare sul percorso della manifestazione, vale a dire lungo le vie: Tarvisio, Don Lino De Biasi, Papa Luciani, Val Pusteria, Dobbiaco e Vittorio Veneto.
Per ragioni organizzative sarà inoltre vietata la sosta su parte del parcheggio di Via Unità d’Italia.
 Domenica 9 ottobre, in occasione della tradizionale “Festa de a poenta bianca e…” e del Mercato settimanale straordinario, dalle ore 06.30 alle ore 21.00 è previsto il divieto di transito e di sosta lungo Corso Trentin (fino a via Aquileia), via Battisti (fino a via Risorgimento), via Ancillotto, Piazza Trevisan e Piazza Duomo.


Condividi sui social