redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Isola Verde messa in ginocchio dalla mareggiata – TG Plus NEWS Venezia

160Views
Condividi sui social

CRONACA. Isola Verde messa in ginocchio dalla mareggiata

La mareggiata di queste ultime ore ha messo in ginocchio ancora una volta la spiaggia di Isola Verde. O meglio, quella parte di litorale dove ancora non sono stati fatti gli interventi di contenimento da parte del Genio Civile ( barriere poste all’interno delle cosiddette “celle” formate dalle dighe di fronte al litorale della località marina ). Confermata infatti la tenuta dei tratti di litorale dove le “dighette” di contenimento sono già state posizionate. Mauro Armelao, Sindaco di Chioggia: “Ormai è diventato sempre più frequente che questi fenomeni si abbattano sul nostro litorale. Gli operatori si trovano ad avere, in stagione, un potenziale di spazio limitato se non dimezzato. Mi attiverò nuovamente io stesso presso il Genio Civile per vedere se riusciamo a risolvere la situazione”.

CRONACA. Via libera alla Fiera “incontriamoci in Via Piave”

La Giunta comunale di Venezia ha approvato la delibera che dà il via alla Fiera “Incontriamoci in via Piave”. L’iniziativa, che si svolgerà in via Piave per 4 sabati, dalle ore 18 alle 24, con cadenza mensile (29 giugno, 27 luglio, 31 agosto e 28 settembre) costituisce una formula sperimentale. Saranno previste 31 postazioni e sarà data la possibilità ai soggetti economici che operano in quell’area di occupare uno spazio in adiacenza della propria attività, a scopo espositivo promozionale. Al fine di garantire lo svolgimento della Fiera, via Piave sarà chiusa al traffico nelle giornate della Fiera dalle ore 16. “Sono eventi che vogliono creare socialità per allontanare il degrado da uno dei quartieri più difficili della città. E’ necessario creare aggregazione e lo si può fare soprattutto attraverso iniziative come questa”, spiega l’assessore al Commercio, Sebastiano Costalonga

CULTURA. Torna Art Night, la notte dell’arte veneziana

È iniziato il conto alla rovescia per la tredicesima edizione di Art Night, la lunga notte dell’arte veneziana organizzata dall’Università Ca’ Foscari Venezia. L’appuntamento è fissato per sabato 22 giugno e vedrà la partecipazione di 145 istituzioni culturali cittadine che proporranno ai visitatori oltre 150 appuntamenti tra esperienze culturali, visite, spettacoli, concerti, mostre e laboratori pensati anche per i bambini. La serata, da tempo entrata nel calendario ufficiale delle “notti dell’arte” europee, partirà come sempre alle ore 18 dal cortile principale di Ca’ Foscari con la tradizionale inaugurazione, la distribuzione dei gadget e i saluti istituzionali, mentre domenica 23 giugno torna l’appuntamento della colazione nel giardino della palazzina Briati dove suoneranno le “Mamme per caso”, una formazione canora tutta al femminile del Lido di Venezia, in attività da quasi trent’anni.

SPETTACOLI. Da domani aperte le prenotazioni per il 105 Summer Festival

Da domani, giovedì 13 giugno, sono aperte le prenotazioni per assistere all’evento musicale 105 Summer Festival, in programma il 21 giugno al Parco San Giuliano. Fino a venerdì 14 giugno sarà consentita la prenotazione gratuita unicamente per i cittadini residenti nel Comune di Venezia, mentre nei giorni 15 e 16 giugno potranno registrarsi anche i cittadini dei 44 Comuni della Città metropolitana. Da lunedì 17 giugno, sempre gratuitamente, la prenotazione potrà essere effettuata da tutti. Registrazioni tutte on line dal sito www.veneziaunica.it. Potete leggere il programma e informazioni utili per accedere al luogo dell’evento nel nostro sito Notizieplus.it.


Condividi sui social