redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

La Guardia di Finanza di Venezia sequestra 170.000 prodotti irregolari – TG Plus NEWS Venezia

573Views
Condividi sui social

CRONACA. La Guardia di Finanza di Venezia sequestra 170.000 prodotti irregolari

Ci sono anche 200 kg di cibo per animali, scaduto addirittura dal 2019, fra gli articoli sequestrati dalla Guardia di Finanza di Venezia . In tutto sono 170.000  gli oggetti irregolari trovati dai baschi verdi della Compagnia Pronto Impiego di Venezia , presso esercizi commerciali situati a Mestre, San Donà di Piave e Concordia Sagittaria, gestiti da imprenditori di etnia straniera. La merce in questione viola il Codice del Consumo, perché commercializzata in assenza delle prescritte indicazioni di tracciabilità, sicurezza e qualità dei prodotti e, quindi, potenzialmente pericolosa per la salute pubblica. I responsabili sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Venezia per l’applicazione delle conseguenti sanzioni. Tutti i dettagli dell’operazione nel nostro sito notizieplus.it.

SPORT. Venezia FC, Johnsen, nessuna lesione ai tendini. E contratto prolungato fino al 2025

Il Venezia FC comunica che l’esplorazione chirurgica della ferita alla caviglia destra di Dennis Johnsen, eseguita oggi presso il Policlinico San Marco di Mestre dal Dott. Andrea Postorino in presenza del medico sociale Dott. Filippo Vittadini, non ha evidenziato alcuna lesione tendinea. I tempi di recupero sono stimati in circa 3 settimane.  In data odierna inoltre la società lagunare ha annunciato il prolungamento del contratto con l’ala della nazionale norvegese fino al 30 giugno 2025. Ulteriori dettagli nel nostro sito notizieplus.it.

CRONACA. Rete antincendio: guasto nel sestiere di Cannaregio

La società Veritas comunica che, a causa di un guasto alla rete antincendio nel sestiere di Cannaregio, la centralina di Ghetto-Comparetti è spenta. “Tutta la rete è interconnessa – si precisa – con la sola centralina di San Stin, in automatico (ad eccezione di Zattere-Dorsoduro). La sola pompa pilota è attiva in tutte le altre centraline”. “La situazione – viene precisato – permarrà fino a nuova comunicazione”.

CULTURA. Autori in corte a Mirano: Giovanni Mari venerdì 22 ottobre alle 17.30

La rassegna “Autori in corte” prosegue con Giovanni Mari che presenterà il suo libro “Solo andata. Racconti del tempo e dello spazio” venerdì 22 ottobre alle ore 17.30 nella sala conferenze in corte Errera, in via Bastia Fuori 58 a Mirano.  Il filo conduttore che percorre questa serie di racconti è “Il viaggio fantastico” in tutte le sue peculiarità espressive. Uomini e donne che vivono e lottano nel passato violento, nel presente inquietante, nel futuro lontanissimo. Atmosfere rarefatte si alternano a episodi più intimistici e psicologicamente complessi, quasi “ai confini della realtà”. Sprazzi di vita che viaggiano come fotoni e si innestano nelle nostre vicende umane. Un viaggio multiforme e affascinante che farà comprare un biglietto di “Solo andata”. Per partecipare alla presentazione è obbligatoria la prenotazione in Biblioteca, tel. +39 041 5798490, e-mail info.biblioteca@comune.mirano.ve.it . Accesso solo con Green pass.


Condividi sui social