redazione@tgplus.it
TG+

Latitanza finita per Daniele Lollo – TG Plus 31 gennaio

2.04KViews
Condividi sui social

Notizie TG Plus 31 gennaio ed. mattina

 

Cronaca. Narcotrafficante trevigiano catturato in Thailandia

E’ finita dopo sette anni la latitanza di Daniele Lollo, il 52enne di Paese che sette anni fa evase dagli arresti domiciliari. Martedì l’Interpol coadiuvata dalla polizia locale ha arrestato l’uomo a Phuket, paradiso del turismo, dove si era rifugiato da tempo. Condannato a 6 anni e 10 mesi di reclusione per produzione, detenzione e spaccio di stupefacenti, Lollo era stato rintracciato alcuni giorni fa e successivamente pedinato. Martedì pomeriggio l’arresto. Attualmente il malvivente è in custodia a Bangkok in attesa dell’estradizione.

Cronaca. Contromano in tangenziale, panico tra gli automobilisti

Episodio senza conseguenze ma con grandi spaventi per gli automobilisti ieri sera in superstrada. Poco dopo le 19:30 un 80enne di Zero Branco alla guida di un’utilitaria ha imboccato contromano la rampa di decelerazione all’altezza della rotatoria con la Noalese, finendo nella carreggiata opposta a quella del senso di marcia. Panico tra gli altri automobilisti che sono comunque riusciti a evitare l’impatto con la vettura, bloccata poco dopo dalla Polstrada che ha fermato l’indisciplinato conducente, apparso agli agenti in stato confusionale.

Cronaca. 18enne neopatentato tampona la prof e fugge

Un giovane da poco maggiorenne ha urtato la vettura condotta da una docente del “Giorgi” sul Terraglio. Preso dal panico, il ragazzo è fuggito dalle proprie responsabilità durante i rilievi del sinistro, costringendo gli agenti della Polizia locale ad un breve inseguimento. Alla fine il 18enne ha ammesso la colpa del sinistro ma ora rischia una sanzione di 345 euro per omessa distanza di sicurezza e fuga dall’incidente, oltre alla perdita di 8 punti della patente.

Sport. De’ Longhi di nuovo vincente, Cagliari schiantata

Nessun problema ieri sera per Treviso Basket che nel turno infrasettimanale di campionato ha sotterrato Cagliari 94-52. I biancocelesti hanno controllato sin da subito il match marcando in breve le distanze dai sardi, chiudendo il primo tempo con un vantaggio di 24 lunghezze. In classifica la squadra di coach Menetti è sempre terza dietro Montegranaro, vincitrice a Ferrara all’overtime. Cade invece la Fortitudo capolista a Udine. I dettagli: https://notizieplus.it/tvb-riprende-la-corsa-cagliari-sotterrata-al-palaverde/


Condividi sui social