redazione@tgplus.it
TG+

Malore fatale, muore studente 23enne – TG Plus NEWS

1.17KViews
Condividi sui social

Notizie 5 giugno – ed. pomeriggio

Cronaca. Malore fatale, muore studente 23enne

Tragedia all’alba di oggi a Borso del Grappa. Un ragazzo di 23 anni, Matteo Martin, è deceduto in seguito ad un improvviso arresto cardiaco. Il giovane era ospite in casa in un amico che ha chiamato subito i soccorsi ma all’arrivo dei paramedici del Suem 118 per il ragazzo non c’era più nulla da fare. Sulle cause del decesso verrà con tutta probabilità aperto un fascicolo d’inchiesta con disposizione di un esame autoptico.

Cronaca. Pirata della strada identificato

Nella notte tra sabato e domenica scorsi aveva travolto e ferito con la sua auto un coetaneo in pieno centro a Treviso, nella zona della Loggia dei Cavalieri. Dopo pochi giorni di indagini la Polstrada ha ricostruito l’identità del pirata della strada che nell’occasione era fuggito a tutta velocità senza curarsi di quanto avvenuto: si tratta di un 28enne di Carbonera che verrà segnalato alla Procura per fuga, lesioni ed omissione di soccorso.

Iscriviti ora a TG+

Cronaca. Allarme truffatori a Spresiano

Si spacciano per avvocati ed agganciano anziani inconsapevoli lamentando danni causati da figli o nipoti e chiedendo risarcimenti in denaro. L’allarme relativo ad una nuova ondata di truffatori arriva da Spresiano dove il sindaco Marco Della Pietra ha esposto nel proprio profilo Facebook una denuncia raccolta dai Carabinieri chiedendo ai cittadini di non rivolgersi alle Autorità nel caso in cui dovessero essere contattati dai finti legali.

Sport. La Pantera Sylla ruggisce ancora per Conegliano

Una nuova conferma nella rosa gialloblu di coach Santarelli: Miriam Sylla farà parte dell’Imoco Volley anche nell’annata 2020/21. La fortissima schiacciatrice azzurra finora ha vinto uno scudetto, un Mondiale per Club, una Coppa Italia e due Supercoppe con i colori di Conegliano e promette ulteriore grinta sul taraflex per inseguire nella prossima stagione, la terza consecutiva da Pantera, la tanto agognata Champions.


Condividi sui social