redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Non pagano il fisco per 10 anni: due denunce e sequestro per 450mila euro – TG Plus NEWS Venezia

428Views
Condividi sui social

CRONACA. Non pagano il fisco per 10 anni: due denunce e sequestro per 450mila euro

Le fiamme gialle sandonatesi hanno denunciato due soggetti che avrebbero sottratto beni alla garanzia dell’Erario. Dalle indagini eseguite è emerso che gli indagati, nello svolgimento della propria attività imprenditoriale ad Eraclea nel settore della “locazione di beni immobili”, avrebbero accumulato, nel tempo, debiti tributari e previdenziali generati dall’omesso versamento di IRES, IRAP, IVA e ritenute previdenziali per circa 500 mila euro. Pertanto, in esecuzione all’ordinanza del Tribunale di Venezia i militari della Compagnia della GdF di San Donà di Piave hanno sequestrato un immobile commerciale del valore di circa 450.000 euro, corrispondente al profitto del reato contestato.

CRONACA. Persona trovata senza vita tra i binari

Una persona è stata ritrovata priva di vita nella giornata di oggi, venerdì 27 gennaio, alle 10.20, sui binari della tratta ferroviaria compresa tra Venezia Santa Lucia e Venezia Mestre. L’autorità Giudiziaria sta svolgendo accertamenti. Rallentato il traffico ferroviario in particolare per quanto riguarda i treni Alta Velocità, mentre quelli possono subire limitazioni di percorso.

CRONACA. Auto finisce in un fossato: due feriti

Alle 7:40, i vigili del fuoco sono intervenuti lungo Strada del Parauro incrocio con Via Semitecolo a Noale, per un’auto finita nel fossato con due persone a bordo rimaste ferite. I pompieri accorsi da Mestre con il personale di prima partenza e il nucleo sommozzatori, in quanto era stato segnalato un fossato pieno d’acqua, e l’autogrù da Padova, hanno messo in sicurezza l’auto, mentre le due persone coinvolte nell’incidente sono state assistite dal personale del Suem e trasferite in pronto soccorso. Successivamente si è provveduto con l’autogrù al recupero dell’auto dal fossato che è stata portata via dal carro attrezzi. Sul posto le forze dell’ordine per i rilievi del sinistro. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo le 9.

POLITICA. PD Veneto: La Zona logistica ancora senza finanziamenti. Interrogazione di Martella

Per sollecitare il governo ad assicurare la piena operatività della ZLS Porto di Venezia e del Rodigino, il segretario regionale del Partito Democratico Veneto e senatore Andrea Martella ha presentato un’interrogazione parlamentare.  Ai ministri dell’Economia e delle Finanze e delle imprese e del made in Italy viene chiesto ‘quali iniziative il governo intenda assumere per prevedere adeguati e specifici finanziamenti per assicurare la piena operatività della ZLS  la quale, sottolinea il segretario regionale “è indispensabile per rilanciare il tessuto economico produttivo territoriale. È un’opportunità di investimento che andrebbe a rafforzare la capacità competitiva del tessuto economico produttivo ed occupazionale del territorio”


Condividi sui social