redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Rivedere Patto Stabilità e PNRR, Zaia è d’accordo con Draghi

861Views
Condividi sui social

POLITICA. Rivedere Patto Stabilità e PNRR, Zaia è d’accordo con Draghi

“Giuste le considerazioni del presidente del Consiglio, Mario Draghi, che chiede di rivedere le regole europee sul patto di stabilità e sugli aiuti di Stato, tuttavia bisogna anche rivedere le regole del Pnrr. Il Piano è nato con determinati intendimenti in un contesto storico di pochi mesi fa, radicalmente diverso da quello di oggi alla luce di questa folle guerra scoppiata in Ucraina”. Questo il commento del presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, sulle dichiarazioni del Premier italiano rilasciate alla conferenza stampa di Versailles. “E’ fondamentale dunque che anche il Pnrr – continua il presidente Zaia – sia oggetto di revisione durante i negoziati europei. Dobbiamo essere molto più rispondenti, molto più performanti e ovviamente molto più compatibili con le esigenze dell’economia, appesantita dai rincari, dalla scarsità di materie prime e alimentari. Le esigenze del Paese sono cambiate, va cambiato il Pnrr”.

ECONOMIA. Costi stellari, 200 ditte artigiane di Marca han già chiesto la CIG

La carenza di materie prime, i prezzi alle stelle, dai materiali ai costi di trasporto e del carburante, i rincari in bolletta. Le piccole aziende artigiane faticano a stare a galla. Nei primi due mesi del 2022, infatti, ben duecento ditte artigiane su 6.800 che danno lavoro a 33 mila dipendenti in provincia di Treviso sono ricorse all’ammortizzatore di settore, cioè l’equivalente della cassa integrazione. E secondo Confartigianato Imprese Marca Trevigiana numeri sono destinati a crescere.

ATTUALITA’. 30 anni di Suem, sabato 27 marzo il 118 apre le porte ai cittadini

A fine mese, il 27 marzo, decorrono trent’anni dall’istituzione, per Decreto del Presidente della Repubblica, del Servizio di Emergenza Territoriale 118. Per festeggiare l’evento il Suem di Treviso organizza, per sabato 26 marzo 2022, dalle ore 9.30 alle ore 18.00, una giornata a “porte aperte”. I cittadini che desiderano conoscere la sede del Suem, il personale, i mezzi di soccorso, la centrale operativa, l’elisoccorso, potranno prenotare la visita guidata con le seguenti modalità: inviando richiesta di partecipazione all’indirizzo mail suem.trentennale@aulss2.veneto.it  indicando il numero delle persone che desiderano partecipare, nome e cognome di ciascuna e un numero di telefono.

SPORT. Sei Nazioni, sono 14 i Leoni nell’Italia che affronta la Scozia

Kieran Crowley, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby Maschile, ha ufficializzato la formazione che domani (sabato 12 marzo) alle 15.15 affronta la Scozia allo Stadio Olimpico di Roma – secondo match casalingo degli Azzurri nel Guinness Sei Nazioni 2022 – valido per la quarta giornata del torneo.
Su Notizieplus.it la formazione azzurra con le scelte del commissario tecnico, ex capo allenatore biancoverde, che della squadra trevigiana schiera domani, tra titolari e riserve, ben 14 Leoni.


Condividi sui social