redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

San Dona’, avanti con lo scavalco di Calvecchia: “Risolverà il problema delle code sulle strade” – TG Plus NEWS Venezia

898Views
Condividi sui social

CRONACA. San Dona’, avanti con lo scavalco di Calvecchia: “Risolverà il problema delle code sulle strade”

Importante passo avanti per lo Scavalco della rotatoria di Calvecchia, un’accelerazione che potrebbe portare ad avviare i cantieri già subito dopo l’estate.    L’Anas ha infatti accolto la proposta dell’Amministrazione comunale di San Donà di Piave di separare i due percorsi relativi allo Scavalco della rotatoria di Calvecchia e la variante tra Passarella e Caposile.  “Una decisione che aspettavamo con una certa trepidazione – dichiara il sindaco di San Donà Andrea Cereser – che risolverà una volta per tutte il problema delle code chilometriche che si formano in direzione del mare per chi proviene da Noventa di Piave e dall’outlet incrociandosi col traffico di attraversamento della città in direzione est-ovest. Esauriti i  passaggi tecnico-amministrativi, non resterà che emanare il bando e affidare i lavori, il cui importo è stimato all’incirca in 16 milioni di euro”.

CRONACA. Sopralluogo dell’amministrazione comunale  tra i banchi del mercato di Mestre

Un sopralluogo tra i banchi del mercato per fare il punto sulle problematiche del settore e riorganizzarsi in vista degli allentamenti delle misure restrittive della pandemia. Il vicesindaco Andrea Tomaello e l’assessore alle Attività produttive Sebastiano Costalonga hanno incontrato questa mattina, mercoledì 9 febbraio, operatori del mercato di Mestre insieme ai rappresentanti di categoria. “Abbiamo incontrato gli operatori – ha spiegato Costalonga – per confrontarci e far sentire la presenza delle istituzioni per il loro settore. Dopo un periodo complicato per la pandemia, che ha costretto una riorganizzazione a volte penalizzante degli spazi adibiti alla vendita, stiamo valutando insieme le azioni da fare per un graduale ritorno alla normalità, anche nell’occupazione degli stalli, in base a quelle che sono le graduatorie pubbliche del Comune”. “Il mercato di Mestre resta un punto di riferimento del territorio – ha aggiunto Tomaello – e per questo, insieme all’assessore Costalonga, è importante affrontare le problematiche e la loro risoluzione con gli operatori”.

ATTUALITA’. Il 25 aprile torna a Palazzo Ducale il “Premio Festa di San Marco”

La Giunta Comunale di Venezia  ha approvato la delibera con la quale, per il quarto anno e dopo il blocco imposto dalla pandemia per le edizioni 2020 -2021, l’Amministrazione torna ad organizzare il “Premio San Marco” che, come di consueto, si terrà il prossimo 25 aprile in occasione dei festeggiamenti della festa del Santo Patrono della Città. Nello specifico i cittadini sono invitati a segnalare, attraverso un modulo che sarà disponibile dal 14 febbraio alle ore 24 del 14 marzo 2022 nella home page del sito Internet del Comune di Venezia, una persona, un gruppo, un’attività economica o un’associazione del nostro territorio che si sono distinti nel corso dell’anno appena trascorso.

CULTURA. Concorso ‘Artefici del nostro Tempo’: iscrizioni prorogate al 27 febbraio 2022

La terza edizione del concorso “Artefici del Nostro Tempo” dedicato agli artisti under 35 e bandito dal Comune di Venezia per promuovere e premiare la creatività giovanile, proroga la scadenza a domenica 27 febbraio 2022. Dato il permanere delle incertezze causate dalla situazione pandemica, molti giovani artisti interessati a partecipare al concorso hanno segnalato difficoltà nel completamento delle opere in corso di realizzazione e per questo l’Amministrazione ha inteso accogliere favorevolmente la richiesta di prorogare la scadenza del bando. I termini di partecipazione, il link al modulo d’iscrizione ed ogni altra informazione si potranno trovare sul sito www.comune.venezia.it. Informazioni in merito possono essere richieste al Contact Center del Comune di Venezia, al numero gratuito 041.041 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17), nonché attraverso la piattaforma di servizi on-line DIME, raggiungibile all’indirizzo dime.comune.venezia.it

 


Condividi sui social