redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Schianto in autostrada A4 tra un Tir e un’auto: morta una 20enne – TG Plus NEWS Venezia

152Views
Condividi sui social

CRONACA. Schianto in autostrada A4 tra un Tir e un’auto: morta una 20enne

La notte di mercoledì 19 giugno,  grave incidente stradale in autostrada A4, poco dopo l’area di servizio di Arino di Dolo, Direzione Venezia, tra un’auto e un autoarticolato: deceduta una giovane donna, ferito un uomo. Dalla prima ricostruzione sembrerebbe che una Fiat Panda con a bordo i due giovani sia entrata in collisione con il mezzo pesante poco prima della deviazione per l’A57. I primi soccorsi sono stati prestati da un vigile del fuoco di passaggio, che ha iniziato le operazioni di Rianimazione Cardio Polmonare, prima dell’arrivo dei sanitari. I vigili del fuoco arrivati successivamente  hanno messo in sicurezza i mezzi e aiutato i soccorsi del Suem. Purtroppo il medico ha dovuto dichiarare la morte della 20enne. Illeso l’autista del mezzo pesante. Sul posto la polstrada e personale ausiliario della CAV. Durante le operazioni di soccorso l’autostrada è rimasta bloccata.

CRONACA. Furti all’Outlet di Noventa di Piave, coppia denunciata

I Carabinieri della Stazione di Noventa di Piave hanno denunciato un uomo e una donna, presunti autori di furto aggravato in concorso. La coppia, un 25enne altoatesino e una 24enne del rodigino, avrebbe commesso nel mese di aprile, in un negozio del centro commerciale di Noventa di Piave, due furti di varia merce, per un valore di oltre 2.000 euro. Determinante, ai fini dell’individuazione dei presumibili responsabili dei fatti, l’analisi delle immagini del sistema di videosorveglianza, che ha permesso di accertare la consumazione del reato avvenuta dopo la rimozione dei dispositivi antitaccheggio applicati sui beni.

CRONACA. Malcontenta, a fuoco pannelli fotovoltaici

Poco prima delle 16:00 di ieri i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Sant’Ilario a Malcontenta di Mira per un principio d’incendio di pannelli fotovoltaici che emanavano fumo sul tetto di un piccolo complesso residenziale: nessuna persona è rimasta ferita. Le squadre dei vigili del fuoco accorse da Mira e Mestre con sette operatori, un’autopompa, un’autobotte e l’autoscala, hanno spento il principio d’incendio, evitando il coinvolgimento dell’intero impianto. Le cause di probabile natura elettrica sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.
Le operazioni di bonifica e ripristino della sicurezza dell’abitazione sono terminate dopo circa due ore e mezza.

CRONACA. I Carabinieri consegnano all’Università Roma Tre un falso Modigliani

Oggi,  alla direttrice del “Laboratorio sul Falso” dell’Università Roma Tre, il Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Venezia ha consegnato una cariatide falsamente attribuita ad Amedeo Modigliani. L’opera era stata presentata nel 2022 all’Ufficio Esportazione della Soprintendenza per il Comune di Venezia e Laguna, da parte di un’impresa veneziana di settore, per il rilascio dell’Attestato di Libera Circolazione come “Amedeo Modigliani Senza Titolo, prima metà del 1913, matita su carta, valore di 300.000 euro”. Fin da subito il disegno ha suscitato molte perplessità alla Commissione Esportazione, sia per quanto riguarda aspetti tecnici che stilistici. Le indagini hanno escluso che si trattasse di un’opera di Modigliani e sono state ipotizzate responsabilità penali a carico di una persona, denunciata per messa in circolazione di opera d’arte contraffatta.


Condividi sui social