redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Scoperte 76 strutture ricettive abusive – TG Plus NEWS Venezia

281Views
Condividi sui social

CRONACA. Scoperte 76 strutture ricettive abusive

Scoperte 76 strutture completamente abusive per aver omesso ogni tipologia di comunicazione prevista. E’ uno dei risultati dei controlli, effettuati nei mesi estivi, da parte del Comando Provinciale della Guardia di Finanza e delle Polizie Locali delle principali località turistiche della provincia, in particolare nei confronti delle strutture ricettive extralberghiere presenti su tutto il territorio metropolitano. Tra luglio e settembre 2023, sono stati eseguiti 275 controlli che hanno condotto alla irrogazione di sanzioni amministrative per un importo complessivo di oltre 675.000 euro. Tutti i dettagli nel nostro sito Notizieplus.it.

CRONACA. Tre locali chiusi per sporcizia e lavoro nero

Nella tarda serata di sabato scorso, i Carabinieri di Venezia, supportati da personale dei Nuclei Carabinieri Ispettorato del Lavoro e Anti Sofisticazioni, hanno svolto un servizio coordinato nella zona di Piazzale Roma e luoghi limitrofi. All’esito del controllo sono state irrogate sanzioni amministrative per un totale di 107.500 Euro nei confronti di esercenti di attività commerciali per violazioni in materia di sicurezza sul lavoro e carenze igieniche, con immediata chiusura e sospensione di tre esercizi pubblici.

CRONACA. Campolongo Maggiore, a fuoco un deposito attrezzi e legnaia

Poco dopo mezzogiorno di ieri domenica 1 ottobre, i vigili del fuoco sono intervenuti in via 25 Aprile a Bojon di Campolongo Maggiore per l’incendio di un deposito attrezzi adibito anche a legnaia. I pompieri, arrivati da Mira, Mestre, Piove di Sacco con due autopompe, un’autobotte, il carro aria da Mestre e 14 operatori sono riusciti a spegnere le fiamme, evitando il coinvolgimento delle altre strutture. Le cause delle fiamme sono al vaglio delle squadre intervenute.

CRONACA. Pramaggiore, da oggi senso unico alternato sulla Sp64 Persiana

La Città metropolitana di Venezia ha emesso un’ordinanza che prevede l’attivazione di un senso unico alternato lungo la Sp 64 Persiana in Comune di Pramaggiore per consentire la posa e la manutenzione dei cavi di fibra ottica. L’intervento avrà una durata di 25 giorni lavorativi a partire da oggi 2 ottobre e con una previsione di conclusione dell’intervento entro il 25 novembre prossimo. La modifica alla viabilità avverrà dalle ore 08:30 alle ore 17:30 per 25 esclusi i fine settimana e giorni festivi. Si raccomanda prudenza e di fare attenzione alle indicazioni stradali.


Condividi sui social