redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Senza Green Pass sui mezzi pubblici, pizzicati a decine – TG Plus NEWS Treviso

798Views
Condividi sui social

CRONACA. Senza Green Pass sui mezzi pubblici, pizzicati a decine

Primo giorno di Green pass obbligatorio sui mezzi pubblici. A Treviso sono scattati i controlli sui passeggeri che salivano su bus e corriere da parte degli operatori della Mom, della polizia locale e dei carabinieri. Questa mattina davanti alla stazione ferroviaria non sono mancati ritardi e assembramenti da parte degli studenti che dovevano prendere il bus per andare a scuola, per le verifiche del Green pass prima di salire a bordo. Mom ha fatto controlli preventivi, ovvero prima di salire a bordo. A metà mattinata, i viaggiatori non in possesso di Green pass individuati dagli operatori Mom sono stati 16, tutti identificati prima di salire a bordo. Le pattuglie della polizia locale e della polizia di Stato, invece, hanno svolto controlli all’uscita dei mezzi nella zona della stazione delle corriere di via Lungosile Mattei e via Roma. Un giovane è stato multato perché trovato sprovvisto di Green pass. Nessun minorenne, come disposto dalla Prefettura di Treviso, è stato lasciato a terra.

SANITA’. Da domani si rafforzano i punti tampone Ulss2

A partire da domani, martedì 7 dicembre, si rafforzano ulteriormente i Punti Tampone dell’Ulss 2 con la riapertura del Covid Point situato nel parcheggio antistante la discoteca Melodi di Castelfranco Veneto, in Via Staizza, 63. Il Punto tamponi, attivo in modalità drive in, rimarrà aperto tutti i giorni, festivi compresi, dalle ore 8.00 alle ore 17.00 e andrà ad affiancarsi agli altri punti tampone attualmente attivi.

Emergenza Covid: da domani 7 dicembre si rafforzano i punti tampone Ulss2 – Notizie Plus

SANITA’. Covid in Veneto, consueto calo del lunedì ma dati ancora alti

Crollo improvviso, ma probabilmente fittizio, dei contagi Covid in Veneto: 1.709 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore, dopo una serie di report oltre i 3.000 nelle ultime giornate. Un dimezzamento dei numeri dovuto con ogni probabilità al fisiologico rallentamento del contact tracing la domenica. Si registrano anche 2 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio della pandemia sale a 532.291, quello dei decessi a 12.005. Non si ferma la crescita dei ricoveri negli ospedali: nei normali reparti medici si trovano 700 malati Covid (+ 44). Un ricoverato in meno invece rispetto a ieri nelle terapie intensive, 122.

EVENTI. Nova Eroica Prosecco Hills il 31 Aprile e 1° Maggio

“Quando i grandi eventi chiamano il Veneto risponde, perché crediamo che lo sport sia realmente un volano per i territori.” Lo dice il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, annunciando la tappa veneta di Nova Eroica Prosecco Hills e di Eroica, l’evento che si terrà il 31 aprile e il primo maggio 2022 nel cuore delle Colline di Conegliano e Valdobbiadene, Patrimonio dell’Umanità. Il Festival di Nova Eroica, dedicato anche alle famiglie, propone anche visite alle cantine – ovviamente in bici -, incontri e presentazione, concerti e molto altro: non solo sport, dunque, ma anche musica, arte e enogastronomia, delineando un divertente viaggio attorno alle eccellenze del territorio.

Nova Eroica Prosecco Hills, Zaia “Evento che unisce Colline Unesco e ciclisti eroici” – Notizie Plus


Condividi sui social