redazione@tgplus.it
TG+ Cultura

SPECIALE LIBRI – Dalla sedia a rotelle alla maratona di New York – TG Plus CULTURA

1.16KViews
Condividi sui social

Cosa significa tagliare il traguardo della Maratona di New York due anni dopo aver perso le gambe in un incidente?

 

“Never Give Up” è il titolo dell’autobiografia di Toni Venturato. Ma ancor prima, è il motto che definisce il senso della sua vita.

A seguito infatti di un grave incidente motociclistico che gli lesiona il midollo spinale, Toni deve convivere sia con parestesie agli arti inferiori, sia con iperestesie a quelli superiori. La vita cambia, deve assentarsi dal lavoro per un lungo periodo ma dopo la convalescenza decide di provare a correre. D’altronde lo sport lo ha segnato per tutta la vita: ed è quindi giustamente attraverso di esso, che Toni Venturato decide di riscattare il proprio destino.
Corre la Maratona di New York nel 2014 e nel 2015. Da allora diventa un maratoneta (per caso) partecipando a numerose gare nelle principali città del mondo.

 

 


Condividi sui social