redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Terremoto in Turchia e Siria, Zaia: “Dal Veneto pronti ad aiutare” – TG Plus NEWS Venezia

387Views
Condividi sui social

CRONACA. Terremoto in Turchia e Siria, Zaia: “Dal Veneto pronti ad aiutare”

“Esprimo il dolore e la vicinanza di tutto il Veneto alle popolazioni turche e siriane colpite dal devastante terremoto della notte. Se richiesto,  siamo pronti ad attivare la nostra Protezione civile regionale per portare aiuto, in coordinamento con quelle che saranno le indicazioni del Dipartimento Nazionale”. Lo dice il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. “Le cronache – aggiunge Zaia – ci riportano notizie tragiche di devastazione e di migliaia di morti. E’ una catastrofe di portata mondiale”.

CRONACA. 78. anniversario dell’uccisione di Erminio Ferretto

Sono passati 78 anni dalla morte di “Venexian”, nome di battaglia con cui era conosciuto Erminio Ferretto, partigiano ucciso dalle Brigate Nere nella notte tra il 5 e il 6 febbraio 1945. Questa mattina si è svolta a Mogliano Veneto la cerimonia di commemorazione in suo onore, con la deposizione di una corona sul cippo a lui intitolato. L’iniziativa è stata promossa dai Comuni di Mogliano Veneto, Venezia e Marcon.

CRONACA. PM10: da domani rientro nel livello “Verde”

Arpav comunica che da domani, martedì 7 febbraio, sul territorio comunale il livello di allerta per la concentrazione di PM10 in atmosfera rientra al livello 0 “Verde”.  Per ulteriori informazioni e approfondimenti è possibile consultare la pagina web dedicata del Comune oppure il canale telegram @AllertaPM10Venezia .

SPORT. Esonero De Raffaele, lettera di Casarin: “E questo resta!”

All’indomani dell’esonero di Walter De Raffaele da coach dell’Umana Reyer Venezia, il Presidente del Club orogranata, Federico Casarin, ha scritto un’accorata lettera aperta di cui vi riportiamo un estratto. “Caro Walter, dopo 13 anni di intensa e proficua collaborazione le nostre strade, professionalmente parlando, giungono ad una svolta, ma la nostra amicizia, il nostro essere squadra nella squadra, non terminerà mai. È impossibile riassumere con poche parole il binomio Reyer – De Raffaele, per questo mi affido alla tua frase di quel 23 giugno 2017, in occasione del primo scudetto, sul palco di Piazza Ferretto: “E questo resta!”. Ti auguro il meglio, questa sarà sempre casa tua”. 


Condividi sui social