redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

TG Plus NEWS Venezia 4 settembre 2020, edizione del mattino

990Views
Condividi sui social

CRONACA. Muore tornando da un giro in bici

Tragedia a Dolo. Di ritorno da un giro in bicicletta in centro, è stato tradito probabilmente da un colpo al cuore,  è caduto a terra con la bicicletta e si è accasciato vicino a un fossato.  Ha perso la vita così  Andrea Meneghelli, 49 anni. La notizia della sua morte ha fatto il giro di tutta Italia. Originario di Sambruson di Dolo, Meneghelli era stato infatti un importante manager della Selle Royal, uno dei marchi storici legati al mondo della bicicletta. Ma soprattutto Meneghelli era il presidente dell’Eroica, uno degli appuntamenti più famosi al mondo per gli appassionati del cicloturismo che, svolgendosi quasi esclusivamente su strade bianche della Toscana, rievoca il ciclismo per l’appunto eroico d’epoca.

CRONACA. Cacciatori sparano vicino alle case

La stagione venatoria vera e propria deve ancora iniziare, ma da mercoledì c’è stata la pre-apertura per alcune specie e subito nel Veneto Orientale sono arrivate numerose segnalazioni di cacciatori che avrebbero sparato a ridosso delle abitazioni. Il caso più clamoroso arriva da San Stino di Livenza, dove sono dovuti intervenire anche i carabinieri. A segnalare l’accaduto è Legambiente Veneto Orientale, che denuncia anche i tagli agli organici della polizia della Città Metropolitana. “A San Stino gli operatori di un’associazione, che opera con i ragazzi nell’area del bosco, sono dovuti rientrare precipitosamente in sede per i ripetuti spari uditi in prossimità del bosco”,  spiegano da Legambiente, “ma abbiamo ricevuto diverse telefonate di persone spaventate dagli spari e dalla presenza di cacciatori nelle vicinanze di abitazioni”.

POLITICA. Municipalità, oggi l’esito del ricorso

Parliamo di Comunali a Venezia. Entro questa sera il Consiglio di Stato dovrebbe rendere noto l’esito del ricorso presentato dalla lista civica “Tutta la città insieme”, contro l’esclusione dalla corsa alle elezioni per le sei Municipalità, i parlamentini di quartiere di Venezia. Il ricorso era già stato respinto in primo grado dal Tar Veneto, che aveva confermato l’esclusione delle liste sancita dalla Commissione elettorale.  La civica “Tutta la città insieme” sostiene il candidato sindaco Giovanni Andrea Martini. Intanto, dopo la visita del segretario nazionale Nicola Zingaretti, il Partito Democratico schiera oggi un’altra big in laguna. Si tratta del ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli, che stasera interverrà insieme al candidato sindaco Pier Paolo Baretta a un incontro all’Hotel Bologna con gli operatori portuali. Domani, invece, sarà la giornata di Matteo Salvini, che  in mattinata sarà a Murano e in Campo Santo Stefano, nel pomeriggio a Mestre all’M9 e in piazza Ferretto, per poi spostarsi alle 17 a Portogruaro.

CULTURA. Caorle, torna il festival del teatro di strada

Nonostante le restrizioni dovute dalle varie normative vigenti, a Caorle il Festival Internazionale del Teatro in Strada intitolato “La Luna nel Pozzo” verrà riproposto anche quest’anno, seppur in forma ridotta. Dalle  18 alle  23  di domani, sabato 5, e di domenica, in vari luoghi del centro storico, si svolgeranno gli spettacoli di 8 compagnie di fama internazionale.


Condividi sui social