redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Trovato con oltre 300 grammi di eroina: arrestato – TG Plus NEWS Venezia

919Views
Condividi sui social

CRONACA. Trovato con oltre 300 grammi di eroina: arrestato

La Polizia di Stato di Venezia ha arrestato un cittadino di nazionalità egiziana, classe ‘82, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, in quanto trovato in possesso di più di 300 grammi di eroina da cui si sarebbero potute ricavare circa 350 dosi. Nei giorni scorsi gli operatori del Commissariato di Mestre, dopo una serie di appostamenti, hanno individuato un soggetto sospetto il quale si spostava, con insolita frequenza, tra Mestre e Marghera facendo sempre uso del tram. L’uomo era solito salire da Via Olivi a Mestre per poi scendere a Marghera facendo quindi ritorno a Mestre. Salendo a bordo del tram, gli agenti sono riusciti ad individuare tra Mestre e Marghera le tratte e le zone stabilite quali luoghi di scambio con i diversi assuntori di sostanza stupefacente. Inoltre, grazie ai numerosi pedinamenti effettuati, i poliziotti sono riusciti anche ad individuare il luogo dove alloggiava lo straniero il quale, dopo  perquisizione personale e domiciliare,  in cui è stata rinvenuta l’eroina, è stato arrestato e tutto il materiale è stato sequestrato. Sabato 13 novembre l’A.G. competente ha disposto la convalida dell’arresto del cittadino egiziano.

CRONACA. COVID, 119 nuovi casi nel veneziano

Emergenza Coronavirus. Il bollettino di Azienda Zero di oggi, lunedì 15 novembre, dato riferito alle 8, registra rispetto alle 8 di ieri, 712 nuovi casi di contagio in Veneto, dei quali 119 in provincia di Venezia. In Regione il numero degli attualmente positivi è a quota 16.381, dei quali 2.518 nel veneziano. Complessivamente, dall’inizio della pandemia sono stati registrati 492.013 contagi nel territorio regionale, 80.762 nella provincia veneziana. Situazione ricoveri: sono attualmente 277 i pazienti positivi al COVID in cura negli ospedali veneti, nelle aree non critiche, 57 nelle terapie intensive.

CRONACA. Profilassi anti-COVID, 1.322.379 dosi nel veneziano

Stando agli ultimi dati, relativi alla 23.59 del 14 novembre, in Veneto sono state somministrate un totale di 7.433.569 dosi di vaccino. Nella giornata di ieri sono state vaccinate 6.529 persone. Ad oggi, sono 3.707.477  le persone che in Veneto hanno completato il ciclo di vaccinazione. Inoltre, 206.883 hanno ricevuto finora la dose addizionale. Guardando alle singole aziende sanitarie del territorio veneziano, nell’Ulss 3 Serenissima sono state finora somministrate 970.437 dosi, nell’Ulss 4 Veneto Orientale le dosi sono 351.942.

ATTUALITA’. Europan – Giovani talenti per ridisegnare il volto di San Donà

Tra le proposte di Farecentrofarecittà, il progetto di rilancio del commercio nel centro urbano di Musile, Noventa e San Donà, c’è anche la rivitalizzazione urbanistica, che in questi giorni vede quasi conclusa la sedicesima edizione del concorso EUROPAN per giovani professionisti. Il concorso europeo riguarda, per l’Italia, i due siti di Bitonto e San Donà di Piave con l’obiettivo di costruire progetti e rispondere a esigenze di rigenerazione urbana. Il tema progettuale per San Donà è la trasformazione del piano terra della sede di ATVO, rigenerata e pensata all’interno delle dinamiche urbane in atto nel Centro città e in previsione nell’area di Porta Nuova. Il tema proposto da San Donà ha rappresentato una vera sfida per i giovani progettisti che è stata raccolta dal 64% degli iscritti al Concorso, confermando l’interesse per la città. I progetti resteranno anonimi fino alla proclamazione dei risultati del 13 dicembre di quest’anno e sono adesso nella fase di giudizio.


Condividi sui social