redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Un nuovo drive through per l’area di Chioggia: fino a 400 tamponi al giorno – TG Plus NEWS Venezia

928Views
Condividi sui social

CRONACA. Un nuovo drive through per l’area di Chioggia: fino a 400 tamponi al giorno

Un nuovo drive through per i tamponi al servizio dell’area di Chioggia è attivo da oggi nell’area portuale. Cinquecento metri quadri di tensostruttura, adeguata alle necessità degli operatori sanitari, in una vasta area perfettamente raggiungibile e potenzialmente raddoppiabile, con una capacità iniziale di 200 tamponi al giorno, che potranno diventare 400: il drive through di Val da Rio è stato realizzato in sette giorni dai servizi tecnici dell’Ulss 3 Serenissima. L’azienda sanitaria veneziana aggiunge con questo drive through un nuovo tassello fondamentale alla rete dei servizi per i tamponi; si somma a quello altrettanto importante inaugurato la scorsa settimana alle Zattere per la città di Venezia, in attesa del nuovo drive through dedicato a Mestre che sarà inaugurato la prossima settimana.

CRONACA. Furti e rapine in serie, arrestato un minorenne mestrino

Lo scorso 25 gennaio i carabinieri della Compagnia di Mestre hanno individuato e arrestato un minore, mestrino, dando esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa l’11 gennaio 2022 dall’Autorità Giudiziaria minorile. Il minore è ritenuto responsabile, unitamente ad altre due persone già colpite da ordinanza di custodia cautelare, di alcune rapine e furti commessi a Mestre nei mesi di settembre e ottobre 2021. In particolare le vittime erano prevalentemente ragazzi, spesso coetanei, a cui venivano sottratti in strada denaro, catenine o altri oggetti in oro, cuffie auricolari e monopattini elettrici. Il giovanissimo, nei primi giorni del mese di gennaio 2022, si era allontanato dalla comunità educativa ove era stato affidato, pochi giorni prima, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria minorile, in attesa di giudizio.

CRONACA. All’Ospedale di San Dona’ rimossa una cisti ovarica di 12 chilogrammi

Eccezionale intervento chirurgico all’Ospedale di San Dona’ di Piave dove ad una ragazza di 21 anni è stata asportata una cisti ovarica lunga 50 centimetri e dal peso di 12 chilogrammi. “Una massa che si era sviluppata al punto tale da impedire la respirazione alla paziente – spiega il dottor Sacco  dell’equipe di Ginecologia ed Ostetricia dell’Ospedale sandonatese – l’intervento chirurgico si è concluso con successo, la ragazza è stata dimessa, sta bene ed ora è a casa”. Tutti i dettagli nel nostro portale di informazione notizieplus.it.

SPORT. Ufficiale: rinviata Bursaspor-Umana Reyer Venezia

Euroleague Basketball ha comunicato la sospensione e il conseguente rinvio della partita tra Frutti Extra Bursaspor e Umana Reyer Venezia in programma oggi mercoledì 26 gennaio a causa della manifesta impossibilità della squadra veneziana di raggiungere Bursa in seguito alle avverse condizioni meteo.
Nei prossimi giorni sarà comunicata la nuova data dell’incontro.

 


Condividi sui social