redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Vaccini in ritardo, Ulss2 deve rallentare la campagna – TG Plus NEWS Treviso

1.46KViews
Condividi sui social

SANITA’. Vaccini in ritardo, Ulss2 rallenta la campagna

Era nell’aria, ora è ufficiale. L’Ulss 2 pochi minuti fa ha infatti e annunciato che, a causa dei ritardi nella fornitura di vaccini al Veneto, la campagna vaccinale dei prossimi giorni dovrà essere drasticamente ridotta rispetto a quanto programmato. Leggi su N+

SANITA’. Covid in Veneto, contagi risalgono sopra i 2K

Un’altra impennata di contagi Covid in Veneto, con 2.317 nuovi casi in 24 ore. I decessi sono stati 35. Lo riferisce il bollettino della Regione. Era dal 13 marzo scorso che il Veneto non registrava un dato giornaliero così alto di positivi al tampone (2.682). Il numero totale di infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 382.838, quello delle vittime a 10.625 . Sale ancora il numero dei pazienti Covid ricoverati nei reparti non critici degli ospedali, 1.942 ( +45 ), mentre scende di tre unità quello dei posti occupati nelle terapie intensive, 299 . I soggetti attualmente positivi sono 38.697 ( +30 ).

CRONACA. Conegliano, sequestrati 10 ettolitri di grappa abusiva

La Guardia di Finanza di Conegliano, con il supporto dell’Ispettorato Centrale Qualità e Repressione Frodi di Susegana, ha sequestrato mille litri di grappa distillata abusivamente in un’azienda vinicola della sinistra Piave. La distilleria era stata abilmente nascosta in un deposito aziendale non comunicato alle Autorità competenti, così da poter produrre la grappa senza sottostare alle norme vigenti in materia di bevande alcoliche. Nei locali aziendali i finanziari hanno scoperto un alambicco e oltre 9.000 litri di vino, bianco e rosso, in esubero rispetto a quanto indicato dal titolare nei registri contabili, e 850 kg. di zucchero, la cui detenzione è rigorosamente vietata agli operatori del settore, se non nel limite massimo di 10 kg.

SOCIALE. Spazio Famiglia, 3 eventi online nel mese di Aprile

Lo Spazio Famiglia del Comune di Treviso propone per il mese di aprile tre incontri online gratuiti rivolti ai genitori, per supportare la neo-genitorialità e la famiglia. Un’opportunità per approfondire le forme di sostegno erogate dall’INPS in questo periodo di emergenza e favorire così la conciliazione tra famiglia e lavoro.  Leggi su N+

 


Condividi sui social