redazione@tgplus.it
TG+ SportTG+ Sport - Venezia

Venezia FC, Javorcic è ufficiale – TG Plus SPORT Venezia

704Views
Condividi sui social

CALCIO. Venezia FC, Javorcic è ufficiale

Il Venezia FC comunica la nomina di Ivan Javorčić come allenatore della Prima Squadra. Javorčić, 43 anni, ha firmato un contratto triennale fino alla stagione 2024/25. Nella stagione 2021/22, Javorčić ha guidato il Südtirol ad una storica promozione in Serie B al suo primo campionato con il club, finendo in testa alla classifica del Girone A di Serie C, con 27 vittorie, 9 pareggi, 2 sconfitte e la notevole cifra di soli 9 gol subiti in 38 partite – il miglior bilancio difensivo d’ Europa in un campionato professionistico nel corso della passata stagione. Con Javorčić si uniscono al Venezia FC anche l’Allenatore in Seconda Alessandro Gamberini e il Preparatore Atletico Alberto Berselli.

CALCIO. Venezia FC, Niederauer: “Ivan ha la qualità di leader che cerchiamo”

In merito all’arrivo, sulla panchina lagunare, di Javorčić, il Presidente del Venezia FC Duncan Niederauer ha dichiarato: “Siamo molto contenti che Ivan si unisca al club come nostro prossimo allenatore. Ha esperienza nel calcio italiano e un percorso di successo. Soprattutto, Ivan ha la qualità di leader che cerchiamo in un allenatore. Ha una mentalità strategica ed è profondamente preparato in ogni aspetto del ruolo che ricopre. Ivan è aperto a nuove idee, si aspetta molto dai suoi giocatori e il suo stile di comunicazione è assolutamente trasparente. È l’uomo giusto e non vediamo l’ora di collaborare con lui per portare il Venezia FC verso il futuro”.

BASKET. Mariella Santucci è una giocatrice dell’Umana Reyer Venezia

L’Umana Reyer ha annunciato il raggiungimento dell’accordo con la giocatrice Mariella Santucci, che farà parte del roster della prima squadra femminile per la prossima stagione sportiva 2022/23. Nata a Bologna il 18 giugno 1997, play/guardia di 170 cm, ha giocato nelle ultime due stagioni con la maglia di Ragusa, chiudendo l’ultimo campionato con 29 presenze, a 28,1 minuti, 9 punti, 4 assist e 4,1 rimbalzi di media, tirando con il 52,2% da 2 e il 39,3% da 3. In questa stagione, ha vestito anche la maglia azzurra della Nazionale maggiore nel vittorioso match contro il Lussemburgo valido per i Campionati Europei, segnando 6 punti in 16 minuti. Con l’Italia ha giocato anche nelle rappresentative Under 16, 17, 18 e 20 e con la Nazionale 3×3 Under 23. Cresciuta nel Castel San Pietro, con cui ha esordito in A2 nella stagione 2014/2015, si è poi trasferita nel 2016 negli Stati Uniti, all’Università di Toledo, con cui ha giocato per 4 stagioni in Ncaa conseguendo anche la laurea in International Business.

BASKET. La Reyer femminile parla nipponico

L’Umana Reyer ha comunicato di aver raggiunto l’accordo con la giocatrice giapponese Shiori Yasuma, che vestirà la maglia della prima squadra femminile nella stagione sportiva 2022/23. Playmaker di 162 cm, nata il 22 luglio 1994 a Okinawa, è nazionale giapponese dal 2018. È reduce dalla prima esperienza fuori dal proprio Paese, avendo appena conquistato il titolo in Germania con la maglia dell’Eisvogel USC Freiburg. Nell’esperienza tedesca ha totalizzato 35 presenze a 34,2 minuti, 19 punti (high 27 nella vittoria contro Keltern), 6,5 rimbalzi e 6 assist di media, tirando con il 50,8% da 2 e il 32,1% da 3. Il sito di riferimento per il basket europeo eurobasket.com l’ha nominata MVP delle finali. In precedenza, Yasuma ha sempre giocato nella WJBL nipponica con le Toyota Antelopes, con cui si è aggiudicata il titolo nel 2021. Ha vinto anche l’argento ai Mondiali universitari di Taipei nel 2017. Shiori è ora in ritiro con la Nazionale Giapponese che sta preparando la Coppa del Mondo che si disputerà a settembre in Australia.

 


Condividi sui social