redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Ladri-acrobati allo Sportler di Silea, sparite bici top

557Views
Condividi sui social

CRONACA. Ladri-acrobati allo Sportler di Silea, sparite bici top

Ladri la notte scorsa allo Sportler di Silea: ignoti si sono calati dal tetto e sono riusciti a rubare biciclette da corsa. Il furto ammonta a decine di migliaia di euro. I ladri acrobati sono entrati nella struttura di via Eroi di Podrute dopo aver evidentemente studiato il colpo nei minimi particolari. I soliti ignoti si sono arrampicati in una zona in cui sono riusciti a rimuovere un’inferriata e entrare nel negozio. Dopodiché sono riusciti a rubare diverse biciclette di alto livello che hanno caricato in un furgone e sono fuggiti. Al vaglio degli inquirenti al momento le immagini della videosorveglianza per riuscire a risalire ai responsabili. Le bicicletta d’alta gamma sono solitamnte destinate al mercato nero o rivendute online.

CRONACA. Morta in incidente stradale, a giudizio imprenditore di Conegliano

La Procura della Repubblica di Treviso ha chiesto il rinvio a giudizio per il reato di omicidio stradale per l’imprenditore Giannino Canzian, 85 anni, di Conegliano, accusato di aver provocato l’incidente stradale in cui, il 20 febbraio del 2022, perse la vita Edlira Alicka (55), di Vidor. L’udienza preliminare è fissata per l’11 luglio. L’episodio si era verificato a Sernaglia della Battaglia nel corso di una manovra di sorpasso. In seguito all’impatto tra l’automobile di Canzian e quella della donna il decesso di quest’ultima è stato istantaneo.

CRONACA. Truffatore dello specchietto tenta colpi in serie

E’ stata una giornata impegnativa, quella di ieri, mercoledì, per un truffatore dello specchietto che ha tentato il colpo in diverse zone di Vittorio Veneto, senza – pare – ottenere i risultati sperati. Questo, quello che emerge dalle numerose segnalazioni che i cittadini hanno fatto sulle pagine Facebook locali, per diramare l’allarme circa un uomo che con un’auto grigia ha tentato di mettere in atto la cosiddetta truffa dello specchietto. I tentati imbrogli si sono svolti in centro, in via Vittorio Emanuele II e in viale della Vittoria, e nel quartiere di Ceneda. Il modus operandi sarebbe sempre lo stesso: un uomo gli si affianca in auto sbucando dal nulla, dice che lo specchietto è stato rotto dalla papabile vittima e pretende i soldi per sistemarlo. Alcuni cittadini hanno sporto denuncia ai Carabinieri.

SCUOLA. Borse di studio agli studenti di Spresiano

Consegnate nella sala consigliare di Spresiano 135 borse di studio 2022-2023 per un importo complessivo di 19.225,00 euro. Hanno sfilato ben 135 ragazzi residenti a Spresiano nella sala consigliare del comune. Sono tutti giovani che hanno ottenuto ottime prestazioni nell‘anno scolastico 2022-2023. Durante la cerimonia è stata consegnata alla presenza del sindaco Marco della Pietra, del Vicesindaco Roberto Fava, dell’Assessore alla Scuola Paolo Tagliapietra e dei consiglieri comunali Fabio Barbon e Giacomo Morandin, la pergamena di attestazione del risultato raggiunto.


Condividi sui social