redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Mestre, due arresti per tentato furto aggravato – TG Plus NEWS Venezia

798Views
Condividi sui social

CRONACA. Mestre, due arresti per tentato furto aggravato

Alle ore 23 circa, la Sala Operativa ha inviato le Volanti in via Giardino a Mestre dove una guardia giurata aveva segnalato due ragazzi che avevano infranto il vetro di un’auto che era lì parcheggiata, evidentemente per rubare quello che era contenuto al suo interno. Poco dopo i due giovani hanno preso di mira un bar sempre di via Giardino: con l’ausilio di un martello hanno sfondato la vetrata ed hanno provato ad entrare. I poliziotti, però, sono giunti immediatamente sul posto riuscendoli a bloccare proprio mentre erano intenti a rompere la
vetrina del bar. Si tratta di due ragazzi , uno italiano e uno cittadino tunisino, entrambi con precedenti, che,
dopo essere stati portati in Questura per i necessari accertamenti, sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso. Gli oggetti asportati dall’auto sono stati restituiti alla vittima del tentato furto.
Oggi pomeriggio si è celebrato il giudizio per direttissima con cui è stato convalidato dell’arresto dei due soggetti che sono stati contestualmente entrambi condannati ad un anno e sei mesi. I due ragazzi, in giro alle 23, sono stati anche sanzionati amministrativamente per violazione del vigente DPCM che impone il “coprifuoco” a partire dalle ore 22.

CRONACA. Venezia, condannata per due rapine arrestata e portata in carcere

La Volante Lagunare, nel tardo pomeriggio, ha rintracciato e arrestato a Cannaregio una donna italiana del ‘72 che doveva scontare 11 mesi di reclusione per due rapine commesse nel 2018. La donna, ritracciata dalle volanti dopo un’intensa attività investigativa, è stata arrestata e portata in carcere. L’attività della Questura sul fronte della prevenzione e repressione dei reati è proseguita senza sosta anche nella notte.

CRONACA. Dolo, rovesciamento di un’autocisterna: ferito l’autista

Alle ore 9:30 circa, i vigili del fuoco sono giunti a Dolo lungo la SR 15 nel sottopasso delle adiacenze A57 per il rovesciamento di un’autocisterna carica di alchilbenzeni lineari, prodotto commerciale Hyblene 113: leggermente ferito l’autista. I pompieri arrivati con le squadre da Mira e Mestre anche con l’autogrù e il personale del nucleo NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) hanno messo in sicurezza il mezzo, che trasporta un prodotto chimico, comunque non soggetto ad ADR, cioè all’accordo internazionale per il trasporto su strada di merci pericolose. Sul posto è arrivata una seconda autocisterna su cui con l’assistenza del personale NBCR è stato effettuato il travaso del prodotto.

SPORT. Venezia FC, operazione al menisco per Riccardo Pigozzo

Il Venezia FC comunica che a seguito di accertamenti il giocatore Riccardo Pigozzo si è sottoposto ad un intervento chirurgico per la sutura della lesione del corno posteriore del menisco laterale destro.
I tempi di recupero saranno valutati lungo il percorso riabilitativo del portiere arancioneroverde. “La società  – si legge in una nota ufficiale del club – desidera fare il più grosso in bocca al lupo a Riccardo per una rapida e pronta guarigione”.


Condividi sui social