redazione@tgplus.it
TG+ FocusTG+ Focus - TrevisoTG+ Focus - Venezia

A Cavallino-Treporti il 93% del turismo è “en-plein-air”

1.25KViews
Condividi sui social

Intervista esclusiva a Paolo Bertolini, presidente del Consorzio di Promozione Turistica Cavallino-Treporti

 

Incuneata fra Mar Adriatico e Laguna di Venezia, di cui costituisce parte del perimetro naturale, Cavallino-Treporti è oggi, anzitutto, l’indiscussa capitale europea del turismo all’aria aperta, e in generale una delle mete balneari più gettonate d’Italia. Innumerevoli strutture en-plein-air, camping di superlusso e campeggi più accessibili, percorsi cicloturistici a gogo (tra cui la nuova ciclabile a sbalzo destinata al completamento entro l’anno), spiagge ampie ed attrezzate, una solida e ricca offerta di pesce fresco e verdura di stagione, tipici ristorantini lagunari immersi nel verde e romantici locali con vista lagunare mozzafiato…
E poi gli eventi stagionali di grande impatto, su tutti Beach on Fire, lo spettacolo pirotecnico entrato nel Guinness dei Primati.
Iniziata la bella stagione anche qui, siamo andati a fare il punto con Paolo Bertolini, presidente del Consorzio di Promozione Turistica Cavallino-Treporti, nonché del Camping a 5 stelle Marina di Venezia.


Condividi sui social