TG+TG+ Treviso

Bar chiuso per traffico di coca in Feltrina

405Views
Condividi sui social

CRONACA. Bar chiuso per traffico di coca in Feltrina

Si è conclusa in queste ore l’operazione della Polizia di Stato denominata “Sun Bar”, che ha visto debellata una consistente attività di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare di cocaina, posta in essere presso il Bar Sole sito in via Feltrina a Treviso. La complessa attività investigativa, condotta dalla Squadra Mobile di Treviso, iniziata alcuni mesi fa, ha visto coinvolti 7 cittadini di origine nigeriana, di cui uno irregolare sul territorio nazionale, altri senza fissa dimora e due residenti nel Comune di Treviso. I quali hanno messo in piedi, in concorso tra loro, una fiorente attività di spaccio, realizzata in tutte le ore del giorno e della notte nei pressi del Bar Sole, rivelatosi vera e propria “centrale dello spaccio”.  L’operazione della Polizia di Stato, partita nella giornata di ieri, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Padova, delle unità cinofile della Polizia di Stato e dell’unità cinofila della Polizia Locale di Treviso, si è conclusa con il sequestro di circa 100 grammi di cocaina e 3.000 Euro in contanti. Nei confronti dei 7 indagati l’Autorità giudiziaria ha disposto la misura cautelare personale del divieto di dimora nella provincia di Treviso. Il Bar Sole, invece, in collaborazione con la Divisione di Polizia Amministrativa della Questura, è stato chiuso per 15 giorni per motivi di ordine e sicurezza pubblica.

CRONACA. Investimenti in criptovalute a Silea, a rischio i soldi di migliaia di risparmiatori

Preoccupazione e tensione a Treviso per diverse migliaia di risparmiatori che hanno affidato capitali di varia importanza ad una società di Silea, per consentire investimenti in criptovalute, ed ora rischiano di veder bruciati i risparmi di una vita. La società avrebbe raccolto versamenti dai 10 mila ai 300 mila euro dietro la promessa di rendimenti mensili al 10% tramite investimenti in criptovalute. Qualche giorno fa però la società avrebbe informato i clienti con una mail che, a causa di problemi interni, sarebbe pronta a restituire i capitali versati con un piano di rientro. Attualmente l’accesso a prelievi dai conti sarebbe bloccato e parte dei referenti della società si sarebbero resi irreperibili. Nel frattempo moltissimi investitori si sono rivolti alle associazioni di tutela.

SANITA’. Frena in Veneto curva di crescita dei contagi Covid

Frena in Veneto la curva di crescita dei contagi Covid. Nelle ultime 24 ore sono stati 3.245, circa 700 in meno del giorno precedente (3.929), per un totale di 2.145.080 infetti dall’inizio della pandemia. Lo rileva il bollettino della Regione. Le vittime sono 11 (ieri 9), dato che porta il numero complessivo dei decessi a 15.200. Il numero degli attuali positivi è 64.725 (-1.740). Si alleggerisce la situazione clinica, con 963 malati Covid ricoverati nei reparti medici,(-151), e 43 (+2) in terapia intensiva. Sul fronte vaccinale ieri si è registrato 2.239 somministrazioni, quasi tutte di quarte dosi (1.992)

EVENTI. 4passi Festival verso la 16esima edizione

4passi torna a Treviso. Dopo il successo registrato all’edizione dello scorso anno, che per la prima volta ha visto il festival dell’economica solidale e sostenibile svolgersi interamente nel centro cittadino, anche per il 2022, precisamente dal 30 settembre al 2 ottobre, la manifestazione si terrà nel cuore del capoluogo della Marca Trevigiana. Una 16esima edizione che, pur confermando la formula che ha ormai reso l’evento il riferimento, trevigiano e non solo, per chi si interessa di sostenibilità, si preannuncia carica di novità, a partire dalla collaborazione con Altromercato.
4passi Festival verso la 16esima edizione – Notizie Plus


Condividi sui social