redazione@tgplus.it
TG+ SportTG+ Sport - Venezia

Bibione festeggia il suo campione Antonio Fantin – TG Plus SPORT Venezia

758Views
Condividi sui social

PARALIMPIADI. Bibione festeggia il suo campione Antonio Fantin

In più di 200 persone all’una di notte davanti alla chiesa parrocchiale di Bibione ad attendere il campione al rientro da Tokyo. Amici di sempre, compagni di scuola, la famiglia oltre al sindaco di San Michele al T./Bibione Pasqualino Codognotto, al vice Gianni Carrer ed il presidente dell’Avis Ervino Drigo hanno voluto festeggiare il campionissimo Antonio Fantin. Alle paralilmpiadi di Tokyo il giovane atleta ha conquistato ben cinque medaglie nel nuoto: un oro, tre argenti e un bronzo.
Codognotto ha commentato: “Vedere ragazzi così giovani a questi livelli mi riempie di gioia e mi emoziona. Qui parliamo di vittorie a livello mondiale. Ho avuto la possibilità e la fortuna di ascoltare Antonio nel corso delle
interviste, ebbene questo giovane oltre che un validissimo atleta è un uomo che sa cosa dice e cosa pensa. E mi permetto di dire che ha la fortuna di avere alle spalle una famiglia eccezionale. Grazie per aver rappresentato Bibione, l’Italia e noi tutti in uno degli sport più apprezzati e che ben si “sposa” con la nostra rinomata località balneare”.

BASKET.  Umana Reyer Venezia, De Raffaele: “Settimana molto probante”

Coach Walter De Raffaele, in vista della trasferta di Bologna con Reggio Emilia in programma domani, martedì 7 settembre alle 21.00 all’Unipol Arena. Diretta su Discovery +, ha detto: “Con questi due impegni in settimana raggiungeremo tre gare ufficiali in sei giorni: certamente, da un punto di vista fisico, rispetto al momento, sarà una settimana molto probante. Sarà importante il dosaggio delle energie. Affrontiamo la partita di Reggio sapendo di avere di fronte una squadra che ha già l’inprinting del suo allenatore, quindi grande intensità difensiva, grande aggressività, una squadra già molto rodata, come si è visto dalla partita con la Fortitudo, con tanto talento sugli esterni e quindi un’altra partita impegnativa, sia dal punto di vista fisico che da quello tecnico”.

CALCIO. Union Clodiense, è arrivato Nicola Calcagnotto

Un giocatore di grande esperienza per la categoria, Nicola Calcagnotto è l’ultimo innesto per la difesa dell’Union Clodiense Chioggia Sottomarina. Nato a Castelfranco Veneto il 25/04/1993, nell’ultima stagione ha militato con la Manzanese, formazione con la quale ha raggiunto i playoff. Difensore considerato arcigno e roccioso, ha anche militato con il Campodarsego con il quale ha vinto il campionato nel 2019/20, oltre che con le divise di Adriese, Noale, Belluno e Real Vicenza.

CALCIO FEMMINILE. Il Venezia Women vince il Trofeo Dolomitike

Leonesse trionfanti nel triangolare Dolomitike, evento organizzato a sostegno dello sport femminile nella provincia di Belluno che ha visto coinvolto anche il Keralpen BL ed il Tavagnacco. Prima partita giocata contro il Keralpen BL, che milita in eccellenza: dopo una prima fase di studio, le leonesse hanno dilagato dalla seconda metà del tempo in poi, andando in gol con Fassin, Stankovic, Grossi e ben tre gol di Mella, che sono valsi il 6-0 finale. Piu combattuta invece la partita contro il Tavagnacco, squadra di categoria superiore. Diverse le manovre che hanno portato al tiro entrambe le squadre, in una gara combattuta. Al 36’ il Tavagnacco trova il gol con Devoto approfittando di un errore della difesa lagunare. La risposta delle leonesse non si fa attendere: un minuto dopo Mella insacca su assist di Zuanti. È la stessa Zuanti a regalare la vittoria al Venezia FC: assist al bacio di Cacciamali, per Zuanti che si inserisce dietro la linea avversaria e con il sinistro spiazza il portiere.


Condividi sui social