redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Il sindaco di Jesolo incalza: il turismo vuole date certe – TG Plus NEWS

900Views
Condividi sui social

TG Plus NEWS Venezia – ed. mattina 6 maggio

Attualità. Il Sindaco di Jesolo Incalza. Il turismo vuole date certe

Jesolo è in fibrillazione, assieme a tutte le principali spiagge italiane, per avere certezze sulla partenza della stagione estiva. L’urgenza di risposte dal Governo è emersa anche ieri nella videoconferenza tra il G-20s che raggruppa le maggiori località balneari del Paese e il sottosegretario con delega al turismo, Lorenza Bonaccorsi. A far sentire la propria voce è proprio il comune di Jesolo attraverso le parole del sindaco, Valerio Zoggia: “Siamo arrivati al dunque – spiega infatti il primo cittadino – di fronte a noi c’è la sopravvivenza di un’industria che pesa per il 13% sul PIL italiano e che finora non ha ottenuto le risposte che merita. Gli operatori chiedono solo una cosa: una data certa per l’apertura della stagione balneare. E questo stesso pensiero è condiviso anche da noi amministratori locali”.

Economia. La Logistica di Porto Marghera al centro di un tavolo regionale

La giunta regionale ha approvato la delibera che costituisce un “Tavolo tematico Zona Logistica Semplificata Porto di Venezia-Rodigino”. Costituito nell’ambito dell’operatività del “Tavolo permanente per Porto Marghera”, ha l’obiettivo di approfondire e dare seguito agli aspetti tecnici e normativi connessi alla creazione di una ZLS in particolare nelle aree del Comune di Venezia e della Provincia di Rovigo individuate dalla Carta degli aiuti di Stato a finalità regionale 2014-2020. Per il tessuto industriale veneziano si tratta di una notizia importante. Compito di tale Tavolo sarà quello di individuare i più adeguati strumenti conoscitivi e valutativi degli effetti della Zona Logistica Semplificata per l’area interessata, definire un cronoprogramma nell’esecuzione dei necessari passaggi procedurali richiesti dalla normativa nazionale e stabilire le modalità di implementazione degli stessi, anche mediante la stima delle risorse finanziarie e professionali da destinare all’iniziativa.

Attualità. Miglioramento e adeguamento sismico: via libera per alcune scuole

Via libera dalla Giunta Comunale di Portogruaro ai lavori di adeguamento sismico della Scuola Primaria Marco Polo e della Scuola dell’Infanzia Jean Piaget di via Livenza, e all’approvazione della Convenzione tra Regione e Comune di Portogruaro finalizzata alla realizzazione delle opere stesse. Con deliberazione di Giunta è stato approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica dell’adeguamento delle scuole per l’importo pari a 180 mila euro. La Regione ha previsto la sottoscrizione di una apposita Convenzione con gli enti locali beneficiari dei finanziamenti statali per interventi di edilizia scolastica e, alla stessa data, ha trasmesso il testo della Convenzione al Comune di Portogruaro.

Cultura. Riapre con i prestiti la Biblioteca Querini Stampalia

La Biblioteca della Fondazione Querini Stampalia ha riattivato alcuni servizi al pubblico a partire da martedì 5 maggio 2020. È possibile l’iscrizione online e, solo su prenotazione, il prestito di libri e la fornitura di documenti in copia digitale. Saranno ammessi al prestito, oltre ai materiali consueti come risultano dal catalogo online, anche volumi di altre sezioni, inclusa la consultazione a scaffale aperto in alcuni limitati casi. Sono esclusi periodici e opere in più volumi.  Le richieste giunte via mail entro le ore 13 verranno rese disponibili dal giorno successivo (il lunedì successivo per le richieste giunte entro le ore 13 del venerdì). Il ritiro dei volumi, come la riconsegna, avverrà dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 17, in un momento preferibilmente concordato, in modo da evitare assembramenti.

Condividi sui social