redazione@tgplus.it
TG+

In pensione il direttore del Ser.D – TG Plus NEWS

976Views
Condividi sui social

Notizie 30 gennaio – edizione pomeriggio

 

Attualità. In pensione il direttore del Ser.D.

Va in pensione il 1° febbraio, dopo 36 anni di servizio all’Ulss, la dott.ssa Michela Frezza, direttore del Servizio per le Dipendenze. Un percorso professionale, quello della dott.ssa Frezza, interamente dedicato ai temi della prevenzione delle dipendenze che ha visto, nell’arco di decenni, cambiare radicalmente le forme e i modi delle dipendenze così come, inevitabilmente, le strategie per prevenire e combatterne le forme sempre più subdole e variegate ma non per questo meno pericolose. Il nostro approfondimento dedicato, comprensivo delle dichiarazioni di Francesco Benazzi, su Notizieplus.it

Attualità. Va a pagare il parcheggio, torna e trova la multa

Problema parcheggi in centro a Castelfranco: dopo che una signora ha lamentato una multa presa mentre stava cambiando i soldi per pagare il parcheggio con le monetine il consigliere Michael Didonè ha ricordato che si può pagare la sosta anche con il cellulare, pur ammettendo che magari per gli anziani non è il massimo. Una dichiarazione che ha sollevato un polverone in città, con i residenti castellani contrari a Didonè, e che pretendono un intervento delle istituzioni per far rispettare o addirittura incrementare il minutaggio di tolleranza.

Cronaca. Ladro ma col reddito di cittadinanza

Si dichiarava nullatenente e disoccupato, in modo da beneficiare del sussidio previsto dalla Legge di Stabilità. Peccato che Ciro Cacciano, napoletano 54enne, avesse un’occupazione, anche se di natura illegale: quella di ladro in trasferta. Cacciano infatti era stato sorpreso a Castelfranco lo scorso dicembre mentre cercava di forzare la serratura di una vettura assieme ad un complice. Arrestato e condannato per direttissima a 10 mesi, il napoletano, già noto alle Forze dell’Ordine per precedenti, è risultato destinatario di Reddito di Cittadinanza: il beneficio gli è stato revocato in seguito alla condanna.

Sport. Bonora e l’Old Star Game: “Treviso, non ti ho dimenticata”

Old Star Game 22 febbraio: Davide Bonora sogna il ritorno al PalaVerde per rivivere le sensazioni uniche del PalaVerde ricolmo di tifosi. L’ex playmaker che vestì i colori biancoverdi dal 1995 al 1999 vincendo uno Scudetto, una Coppa Saporta ed una Supercoppa, è super entusiasta a rispondere presente alla chiamata degli organizzatori dell’Old Star Game 2020 in una città nella quale non torna da quasi 10 anni. Oggi Bonora è General Manager dell’Eurobasket Roma, ma finalmente, tra poco più di 3 settimane, la sua Treviso potrà riabbracciarlo.


Condividi sui social