redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Ricorrono oggi gli 80 anni dal bombardamento di Treviso

241Views
Condividi sui social

CRONACA. Ricorrono oggi gli 80 anni dal bombardamento di Treviso

7 aprile del 1944, uno stormo di caccia B-17 dell’aviazione statunitense bombardò Treviso, causando ingenti danni al patrimonio architettonico della città e soprattutto 1600 vittime civili. Oggi ricorrono gli 80 anni da quella data, la più tragica nella storia della nostra città. Molti, moltissimi gli eventi commemorativi organizzati in questi giorni (80esimo anniversario del bombardamento: 3 giorni di celebrazioni – Notizie Plus), ma i più significativi si terranno tra poco: alle 13.05, come ogni anno, la campana della Torre Civica suonerà a lutto per un tempo lungo tanto quanto lo fu quel brutale avvenimento, cioè 7 minuti. Subito dopo, alle 13.13, la Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori compirà il suo sorvolo sulla città di Treviso, pochi secondo dopo il decollo dall’aeroporto militare di Istrana.

CRONACA. Ciclista di 55 anni muore investito da un’auto stamane a Castelcucco

Questa mattina poco dopo le 10.30 a Castelcucco, lungo via Santa Lucia si è verificato un incidente mortale. Vittima del sinistro un ciclista travolto da un’auto mentre transitava lungo la strada, nei pressi del cimitero del paese. Non sono ancora note le circostanze dell’accaduto e sul posto, oltre ai sanitari del 118, è intervenuta la polizia locale, per i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’incidente. A ora è dato sapere che le iniziali delle vittima sono A.C., un uomo di 55 anni che risulta residente nel Comune di Resana.

CRONACA. Bambina di due anni investita da un’auto insieme alla sorella a Silea

Incidente stamattina a Sant’Elena di Silea, in via Pozzetto, quando una bambina di 2 anni e sua sorella, 21enne, sono state travolte da una Fiat 500 mentre attraversavano la strada sulle strisce pedonali. La conducente del veicolo, una donna di 55 anni, si è fermata immediatamente e ha allertato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno trasportato la 21enne all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso in codice rosso a causa di varie fratture riportate. La piccola, invece, ha subìto traumi più gravi ed è stata ricoverata nel reparto di Pediatria per ulteriori accertamenti sulle sue condizioni di salute. Una pattuglia dei carabinieri è intervenuta per i rilievi di legge e le cause dell’incidente sono attualmente al vaglio degli inquirenti.

POLITICA. Per le elezioni a Sernaglia FdI e FI scelgono Anna Rosada

È l’avvocato 61enne Anna Rosada il nome scelto dalla lista civica “Con Noi” quale candidata sindaco alle prossime elezioni amministrative di Sernaglia della Battaglia.  I prossimi 8 e 9 giugno Rosada si presenterà dunque alle urne con una squadra compatta e quasi integralmente rinnovata rispetto alla precedente tornata elettorale del 2019 che, grazie ad un migliaio di preferenze ottenute, le permise di entrare in Consiglio Comunale dove oggi siede in qualità di Capogruppo di minoranza.
Elezioni a Sernaglia, Anna Rosada sostenuta da Fratelli d’Italia e Forza Italia – Notizie Plus


Condividi sui social