redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Si finge cliente e ruba 5.000 euro in officina

280Views
Condividi sui social

CRONACA. Si finge cliente e ruba 5.000 euro in officina

Si è presentato in officina come un cliente con un problema all’auto. Ha poi atteso che il meccanico si allontanasse, è entrato nell’ufficio dell’officina dove ha prelevato l’incasso di circa 5mila euro e si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. A finire nel mirino del ladro è stata l’autofficina Fastba di via Siora Andriana del Vescovo, a Treviso. Il colpo è stato messo a segno nel primo pomeriggio di martedì. Ad accorgersi del furto è stato un dipendente, insospettivo dal comportamento del finto-cliente. Ora saranno visionate le telecamere presenti nella zona, a caccia di indizi utili per risalire al responsabile.

CRONACA. Inquilina ricoverata in ospedale: in tre le occupano la casa

Per alcuni mesi una signora anziana, malata, è stata costretta a lasciare il suo appartamento per essere ricoverata prima in ospedale e successivamente in casa di risposo. Proprio approfittando dell’assenza momentanea dell’inquilina, un’anziana di 73 anni, tre persone hanno occupato abusivamente il suo appartamento popolare. E’ successo in via Borgo Padova a Castelfranco. I carabinieri, su segnalazione di alcuni residenti, sono intervenuti per sgomberare l’alloggio dell’Aeep, l’ente che gestisce la case popolari di Castelfranco.

CRONACA. Blitz della Polizia nel grattacielo di Via Pisa

Questa mattina, alle ore 6.30,tre pattuglie della polizia locale hanno effettuato una serie di controlli e verifiche sul rispetto dell’obbligo di denuncia di ospitalità nella Tower House di via Pisa. Dieci agenti del comando di via Castello d’Amore hanno controllato circa una decina di appartamenti del grattacielo per un totale di trenta persone, soffermandosi sulla corrispondenza tra gli effettivi occupanti ed i titolari dei contratti con Contarina, in applicazione della nuova ordinanza sindacale per il contrasto agli eco-evasori. All’esito dei controlli un cittadino extracomunitario è stato trasferito all’Ufficio Immigrazione della Questura perché in possesso di un permesso di soggiorno scaduto. Inoltre, all’interno di un appartamento è stata rinvenuta una modica quantità di stupefacente, posta immediatamente sotto sequestro.

EVENTI. Presentato il festival Baroque Experience 2023

L’autunno trevigiano sarà scandito dalle note del festival di musica antica e barocca, “Baroque Experience 2023”, settima edizione organizzata dalla Fondazione Antiqua Vox con la partecipazione di interpreti di fama internazionale che, con la loro arte, valorizzeranno musei, palazzi, sale e chiese del centro storico di Treviso. Il festival è un unicum nel suo genere, poiché conduce il pubblico alla riscoperta del fascino della musica antica eseguita su strumenti musicali originali d’epoca, che fanno parte del patrimonio della città, restaurati anche grazie al progetto “Restituire Bellezza”, intrapreso nel 2017 da Antiqua Vox, fondata e presieduta da Claudio De Nardo.
Baroque Experience: il direttore artistico presenta il festival 2023 – TG Plus


Condividi sui social