redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Speedline, tavolo nazionale al Mimit: le decisioni a fine mese – TG Plus NEWS Venezia

164Views
Condividi sui social

CRONACA. Speedline, tavolo nazionale al Mimit: le decisioni a fine mese

Si è tenuto in data odierna a Roma, presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT), un incontro del tavolo relativo alla situazione dell’azienda Speedline di Santa Maria di Sala.  A differenza degli incontri precedenti il gruppo Ronal, che ha acquisito l’azienda, non ha partecipato al tavolo. Sindacati e istituzioni hanno ribadito il loro primario interesse alla continuità aziendale e al mantenimento dell’occupazione esortando l’azienda e il fondo proprietario a definire senza indugio un percorso per la risoluzione della crisi. Le decisioni aziendali dovranno necessariamente essere dichiarate entro la fine del mese di giugno, quando l’assemblea dei soci sarà chiamata ad approvare il bilancio 2023 e a deliberare in merito agli interventi necessari per assicurare la prosecuzione delle attività.

CRONACA. Musile di Piave, riapre la conca di navigazione di Intestadura

“Torna in funzione la Conca di navigazione di Intestadura, un’opera infrastrutturale dal valore storico-culturale oltre che idraulico. I lavori di recupero funzionale ed ammodernamento dell’opera sono stati finanziati dalla Regione con 2,4 milioni di euro”.  Lo ha detto la Vicepresidente della Regione del Veneto e Assessore alle Infrastrutture, Lavori e Trasporti. “Si tratta di un importante manufatto che consente di creare collegamenti tra il Piave e numerosi altri percorsi navigabili con forte valenza paesaggistica ed ambientale – ha precisato la Vicepresidente –. Grazie alla Piave Vecchia, della lunghezza di oltre 7 chilometri, si dà forma, infatti, ad un importante asse di navigazione che, passando attraverso il nodo di Caposile, consente l’accesso alla laguna di Venezia, a Treviso ed alle darsene e porti di Jesolo, Cavallino e Portegrandi”.

CRONACA. Isola Nova del Tronchetto: modifiche alla viabilità fino al 21 giugno

L’Area Lavori pubblici, Mobilità e Trasporti ha emanato un’ordinanza con la quale dispone modifiche alla viabilità all’Isola Nova del Tronchetto, a Venezia, dal 19 al 21 giugno. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di sistemazione della viabilità carrabile e dell’area di parcheggio antistante l’ingresso del People Mover. In particolare, nei giorni indicati la viabilità sarà regolamentata attraverso l’istituzione di un senso unico alternato regolamentato da impianto semaforico o da movieri nel tratto tra il parcheggio antistante l’ingresso al People Mover e la strada principale Isola Nova del Tronchetto. E’ inoltre disposto il limite di velocità pari a 10 km/h nell’area sopra indicata e il divieto di sosta e fermata nella zona interessata dai lavori.

CRONACA. Sicurezza stradale: domenica a Chioggia arriva il Motogiro Pasav

Poco meno di un centinaio di chilometri da Marcon a Chioggia in sella ad una moto per ricordare quanto importante sia pensare alla sicurezza quando si viaggia su strada. L’Associazione Pasav ha scelto Chioggia come mèta dell’11esima edizione del Motogiro, manifestazione in programma domenica 23 giugno 2024, diventata un appuntamento di rito, assieme a tutte le attività di divulgazione che dal ‘97, anno di fondazione di Pasav, vengono portate avanti. Come gli incontri nelle scuole, con una media di circa 4.000/5.000 studenti raggiunti ogni anno. Pasav donerà al Sindaco un dispositivo di protezione da collocare sui guardrail per renderli più sicuri in caso di incidente con la moto. Si tratta di una sorta di strisce protettive che diminuiscono la gravità dell’impatto assordendo il colpo di un’ eventuale caduta.


Condividi sui social