redazione@tgplus.it
TG+ Economia

Stefanel, prossima la vendita? – TG Plus ECONOMIA

1.05KViews
Condividi sui social

Notizie 20 gennaio – ECONOMIA

 

Aziende. Stefanel, prossima la vendita?

Si accumulano le voci relative al futuro della storica impresa tessile di Ponte di Piave. La presentazione al Mise del piano di rilancio del commissario straordinario prevede l’ipotesi di una vendita, una eventualità segnalata anche dalle sigle sindacali. Nessun commento attualmente da parte della proprietà mentre tra febbraio e luglio diventeranno operativi gli esuberi volontari del personale attualmente impiegato.

Aziende. Geox tra chiusure e rilancio

Momento di transizione nell’azienda della famiglia Moretti Polegato. L’annuncio della chiusura di 90 punti vendita ha spiazzato il mercato mentre è stata accolta positivamente la nomina di Livio Libralesso ad amministratore delegato. I sindacati tuttavia chiedono un deciso rilancio dei negozi monomarca, a cominciare da quelli siti in Italia.

Enti. Assindustria, il 2020 un anno di incertezza

Prospettive affatto positive per gli industriali di Treviso e Padova. Interpellati in merito all’economia italiana, 3 imprenditori su 4 non hanno saputo esprimere un’opinione precisa mentre peggiorano le attese a breve su attività e domanda. Calano gli investimenti, anche a causa del clima di incertezza determinato tanto dalla politica nazionale quanto dai problemi in Medio Oriente e nei rapporti con gli USA.

Fisco. Detrazioni garantite solo con la tracciabilità

E’ allarme tra i trevigiani per la novità appena entrata in vigore in tema di detrazioni fiscali: per poter usufruire delle agevolazioni in dichiarazione dei redditi infatti sarà necessario pagare prestazioni, servizi e spese con denaro tracciabile, cioè carta di credito, bancomat o assegno. Niente più contante dunque: i consumatori sono già in rivolta per una novità che riguarda oltre 600mila trevigiani e che pesa per circa 100 milioni di euro sul territorio.


Condividi sui social