redazione@tgplus.it
TG+

TG Plus 13 settembre ed. mattina

887Views
Condividi sui social

Attualità. Ente Parco Sile ai sindaci. Dopo mesi di commissariamento decisi dalla Regione per riformare i suoi parchi, cambia tutto. Addio alle giunte di nomina esterna, parte un esecutivo composto dai sindaci dei territori compresi nel perimetro del parco. Con loro ci sarà anche Zaia a cui la nuova normativa regionale assegna il compito di nominare il presidente del parco ma anche tre dei cinque componenti del consiglio direttivo.

Attualità. La Regione vende ad offerta libera. Dopo le numerose aste deserte, in provincia di Treviso sono due le grandi strutture messe all’asta dalla Regione: la prima è l’ex consorzio Agrario lungo il Put all’imbocco della Restera, maxi complesso in abbandono da anni. La seconda  è Villa Rieti Rotta a Motta di Livenza, bellissima dimora nobiliare. Da questi immobili la Regione spera di ricavare in tutto 10 milioni, 6 dall’ex Consorzio agrario e 4,2 dalla Villa.

Politica. Bando periferie: rispettati i tempi. Ieri la giunta comunale trevigiana ha approvato gli ultimi due progetti esecutivi: il termine del 15 settembre è stato rispettato. Superate le difficoltà iniziali, il premier Giuseppe Conte ha promesso che i finanziamenti arriveranno in tranche già a partire dal 2019. Tra i progetti in cantiere ci sarebbe anche la riqualificazione di Piazza Martiri di Belfiore che poi potrà accogliere un mercato di quartiere.

Cronaca. Già 13 femminicidi in Veneto. L’anno scorso sono stati segnalati 4733 casi di violenza, vale a dire 396 in più rispetto all’anno precedente. Per contrastare questa emergenza, l’assessore regionale al sociale Manuela Lanzarin presenterà oggi un Patto regionale: “con questo strumento operativo tutti i territori dovranno attrezzarsi e offrire in modo coordinato risposte e servizi analoghi alle donne in difficoltà, alle famiglie spezzate, alle vittime di prevaricazione e violenza” – ha dichiarato l’assessore.


Condividi sui social