redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

“Vivo Bene”, al via tre campagne per un’estate sicura – TG Plus NEWS Venezia

103Views
Condividi sui social

CRONACA. “Vivo Bene”, al via tre campagne per un’estate sicura

Tre campagne con un unico filo conduttore per affrontare questo periodo dell’anno in sicurezza, senza correre rischi, privilegiando il nostro benessere, seguendo l’invito di “prendersi una pausa”. Fermarsi, per riflettere e ricordarci di fare la scelta giusta per la nostra salute con azioni semplici ma efficaci per vivere un’estate sicura. La Regione del Veneto, all’insegna di Vivo bene, campagna di comunicazione rivolta alla popolazione, incardinata nel Piano Regionale Prevenzione del Veneto, per la diffusione di messaggi di salute, promuove l’estate in sicurezza. La prima campagna è rivolta ai giovani alla guida, la seconda è volta alla prevenzione del melanoma e di altri tumori e disturbi della pelle causati dall’esposizione non corretta al sole ai raggi UV. La terza riguarda l’attenzione verso quegli insetti che non solo ci danno fastidio, ma possono rappresentare un vero pericolo per la nostra salute, essendo veicoli di patologie anche gravi.

CRONACA. Presentata l’85^ Sagra del Pesce di Chioggia

È stata presentata a palazzo Ferro Fini, l’85^ edizione della Sagra del Pesce di Chioggia che, dal 12 al 21 luglio, animerà il centro storico clodiense. Il presidente del Consiglio regionale del Veneto, Roberto Ciambetti ha sottolineato che “la sagra del pesce di Chioggia è sicuramente una delle manifestazioni più iconiche del nostro territorio, attirando nel centro storico clodiense moltissimi visitatori, non solo veneti. L’occasione è davvero preziosa per degustare il prodotto tipico della costa Adriatica, il pesce, sapientemente trasformato in cibo da grandi cuochi che portano avanti antiche e rinomate tradizioni familiari. Consiglio quindi caldamente di visitare Chioggia:  potrete vivere un momento di grande convivialità, godere delle bellezze del centro storico che, per l’occasione, sarà animato da numerosi stand e iniziative correlate, grazie all’impegno profuso dall’amministrazione comunale, dalla Pro Loco, dalle tante associazioni coinvolte e dai numerosi volontari”. 

CULTURA. A Mirano il candidato al Nobel per la Letteratura

Giovedì 11 luglio 2024 alle ore 20.45 il candidato al Premio Nobel per la Letteratura Umberto Piersanti sarà ospite di “TerraMadre. Nel canto della Natura”, la rassegna d’incontri con gli autori organizzata dal Comune di Mirano in Villa “XXV Aprile”, in via Mariutto n. 1. Il poeta marchigiano è considerato una delle maggiori figure della letteratura italiana contemporanea.  Piersanti ha debuttato nel mondo della letteratura con La breve stagione nel 1967 all’età di ventisei anni, da lì nel corso della sua ultra decennale carriera ha pubblicato, oltre a diverse raccolte poetiche, testi di saggistica e anche opere di narrativa. Già nel 2005 fu uno dei candidati per il Premio Nobel per la Letteratura. La sua poetica è molto legata al paesaggio dell’infanzia, i boschi delle Cesane, tra creature reali e leggende popolari. Ingresso libero.

SPETTACOLI. Venerdì concerto dell’orchestra e coro femminile Jags di Londra a Robegano

Sarà il seicentesco santuario della Madonna della Grazie di Robegano, a Salzano, ad ospitare venerdì 12 luglio l’orchestra e il coro della James Allen’s Girls School (Jags), prestigioso college femminile del sud di Londra, famoso per le esibizioni alla St John’s Smith Square e Cadogan Hall.  La serata musicale (inizio ore 21, ingresso libero) si inserisce nelle celebrazioni per il 490° anniversario del primo miracolo attribuito alla Beata Vergine di Robegano e rappresenta l’undicesimo appuntamento del Festival internazionale di Musica del Veneto 2024, la manifestazione musicale promossa dall’associazione Musica & Cultura e dal Consiglio regionale del Veneto, in sinergia con una quarantina di comuni delle sette province venete e con la media partnership di Rai Radio 3.


Condividi sui social