redazione@tgplus.it
TG+

Tragedia a Oderzo: 14enne muore in pochi giorni – TG Plus NEWS

1.51KViews
Condividi sui social

Notizie 29 maggio – edizione mattino

 

Cronaca. Tragedia a Oderzo: 14enne muore in 7 giorni

Aveva solo 14 anni: si spegne per un male incurabile. Giulia Cadonà, 14enne residente a Oderzo, che si era sentita male in classe una settimana fa. Da subito si è pensato a qualcosa di molto serio. Tanto che è stato immediato il ricovero d’urgenza all’ospedale di Treviso. Giulia non si è più ripresa e il male incurabile, ancora indefinito, se l’è portata in pochi giorni. I funerali di Giulia saranno celebrati domani, giovedì 30, alle 15, nel Duomo opitergino dove stasera alle 19 verrà recitato il rosario in suffragio. Il corpo della ragazzina verrà poi cremato. Giulia Cadonà lascia la madre Silvia, il padre Roberto ed il fratello Matteo.

Elezioni Comunali. Mogliano al ballottaggio, Arena VS Bortolato

Domenica 9 giugno è in programma il ballottaggio a Mogliano tra il sindaco uscente, Carola Arena del centrosinistra, fermatasi al 44,19% dei voti, e lo sfidante Davide Bortolato del centrodestra, che ha sfiorato la vittoria già al primo turno, portandosi a casa il 49,42% delle preferenze. Ago della bilancia saranno quindi gli elettori della terza incomoda, Roberta Longhin del MoVimento Cinque Stelle, che domenica scorsa aveva conquistato il 6,39%. Dalla prossima settimana avremo ospiti al TG Plus FOCUS i protagonisti delle amministrative nella Marca.

Elezioni Europee. Puppato in esclusiva al TG Plus FOCUS

Il plebiscito per la Lega in Veneto alle elezioni europee di domenica continua naturalmente a far grande eco. Dopo il commento di Mauro Michielon lunedì ai nostri microfoni, ieri c’era il coordinatore provinciale del carroccio Dimitri Coin, intervistato in esclusiva al TG Plus FOCUS. Stamattina invece tocca ad un’esponente di lungocorso del Partito Democratico, Laura Puppato, online come sempre alle 11. Nei prossimi giorni via via anche esponenti di Forza Italia, MoVimento 5 Stelle e Fratelli d’Italia.

Sport. La battaglia di nervi con Treviglio premia TVB

Due a zero Treviso Basket. Ma che fatica per superare una Treviglio orgogliosa, determinata, tosta, cattiva in difesa ed anche assistita dalla dea bendata sul lato opposto. La De’ Longhi suda le proverbiali sette camicie per aver ragione della Remer e raggiunge il suo obiettivo solo con un ultimo quarto di incredibile applicazione difensiva: in 8 minuti la formazione di Menetti ha concesso appena 2 punti agli avversari, chiudendo così sul 75-65. Il tabellino e il racconto completo su Notizieplus.it


Condividi sui social