redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

50 kg di marijuana in casa, maxi sequestro a S. Biagio

447Views
Condividi sui social

CRONACA. 50 kg di marijuana in casa, maxi sequestro a S. Biagio

Una vera e propria “centrale dell’erba”: a scoprirla è stata la squadra mobile di Treviso nel corso di un blitz avvenuto in un’abitazione di San Biagio di Callalta. L’operazione, scattata nel pomeriggio di ieri, ha consentito di trovare all’interno della suddetta abitazione e nelle sue pertinenze, ben occultata in diversi contenitori (piccoli bidoni) e in un furgone parcheggiato poco distante, 50 chili di marijuana nonché uno specifico macchinario agricolo (dal valore di circa 2.000 euro) che serviva per estrarre le foglie di marijuana. Il proprietario dell’abitazione, un giovane italiano di 22 anni, con alcuni precedenti di polizia, dalla prima ricostruzione effettuata dagli investigatori, coordinati dalla dirigente Immacolata Benvenuti, aveva messo in piedi da alcuni mesi una centrale dello spaccio anche al minuto, essendo stati individuati anche alcuni assuntori.

EVENTI. Domenica 1 ottobre arriva a Treviso il “Tiramisù Day”

Sarà una domenica all’insegna della dolcezza e della convivialità quella che aprirà il mese di ottobre e vedrà Treviso elegante palcoscenico per il suo dolce più iconico, il Tiramisù. Nelle principali piazze della Città, dalle ore 9 alle 19 si susseguiranno momenti dedicati alla cultura, alla storia, all’enogastronomia, all’educazione, al gusto, alla valorizzazione del territorio e alla solidarietà.
Domenica 1 ottobre arriva a Treviso il “Tiramisù Day” – Notizie Plus

AMBIENTE. Treviso in Estonia concorre per il titolo di “Città verde d’Europa”

Treviso vola in Estonia per la finalissima dell’European Green Leaf Award. Dal 3 al 6 ottobre, una delegazione del Capoluogo della Marca Trevigiana sarà nella capitale Tallinn per l’appuntamento finale dell’European Green Leaf Award 2025. Si tratta del premio della Commissione Europea che riconosce le performance in ambito ambientale degli enti fra i 20mila e i 100mila abitanti basandosi su sette indicatori ambientali, sulla gestione della governance ambientale in città, sulle progettualità messe in campo e sulle azioni future delle Amministrazioni locali.

CRONACA. Il Comandante dei Carabinieri Veneti dalle autorità trevigiane

Il Comandante della Legione Carabinieri “Veneto”, Generale di Brigata Giuseppe De Liso, oggi, 26 settembre, dopo la visita di sabato scorso al Comando Provinciale Carabinieri di Treviso, ha incontrato le autorità del capoluogo. Al Palazzo di Giustizia gli incontri dell’alto Ufficiale con il Presidente del Tribunale, Dott. Antonello Fabbro ed il Procuratore della Repubblica Dott. Marco Martani. A seguire, nel corso della mattinata, il Generale De Liso ha incontrato presso le rispettive sedi istituzionali il Presidente della Provincia Stefano Marcon ed il Sindaco di Treviso Mario Conte. Tutti gli interlocutori hanno espresso al Generale il proprio apprezzamento per la collaborazione ricevuta dall’Arma nell’assicurare prossimità e vicinanza alle operose comunità della provincia trevigiana.


Condividi sui social